Studio Ghibli – Annunciata l’inaugurazione del Parco a tema

L’attesa sta per finire: l’inaugurazione del Ghibli Park ha una data ufficiale!

Studio Ghibli - Annunciata l'inaugurazione del Parco a tema

I lavori procedono spediti all’interno del parco tematico dello Studio Ghibli. Il parco si svilupperà in un’area di oltre 200 ettari nell’Expo Park, luogo situato nella prefettura di Aichi, vicino Nagoya. Tutti gli appassionati dei film dello Studio Ghibli dovranno aggiungere una tappa obbligatoria quando si recheranno in Giappone. Oltre a visitare il Ghibli Museum a Mitaka, dovranno raggiungere Nagakute perché è proprio lì che si trova il parco.

Il giorno 1 novembre 2022 si potranno varcare finalmente i cancelli del parco. Dopo le prime concept art  riguardanti l’area commerciale, con forti richiami a La cittĂ  incantata, e due aree dedicate a Laputa e La ricompensa del gatto, a venire diffusa è stata una concept art dedicata al Castello errante di Howl. All’interno del parco saranno inoltre presenti le botteghe d’antiquariato de I sospiri del mio cuore, un teatro e uno spazio espositivo.

La realizzazione del Parco, costato 34 miliardi di yen (circa 295 milioni di dollari) è frutto della collaborazione dello Studio Ghibili, della Prefettura di Aichi e del quotidiano Chunichi Shimbun.Ci si aspetta un milione di visitatori nei primi mesi, e di accoglierne 1.800.000 stabilmente ogni anno.

Le aree tematiche saranno cinque ma per ora aprirĂ  solo quella ispirata a Il mio vicino Totoro. L’anno prossimo ci si aspetta l’apertura di altre due, una ispirata alla Principessa Mononoke, l’altra a Kiki – Consegne a domicilio e Il castello errante di Howl. Le altre due saranno via via inaugurate fino al 2024.

Hayao Miyazaki ha insistito affinchĂ© nell’area del parco non venisse abbattuto alcun albero.

Purtroppo mentre scriviamo non è ancora possibile raggiungere il Giappone se non per motivi di lavoro. A causa del COVID-19, il Giappone preferisce vietare l’arrivo dall’estero per contenere i contagi e far fronte alla situazione sanitaria. Speriamo che presto si possa tornare alla normalitĂ , riprendere a viaggiare ovunque e così goderci l’esperienza magica del Ghibli Park.

Cosa ne pensate del Ghibli Park? Vi piacerebbe visitarlo? Aspettiamo i vostri commenti!


Sfoglia tutti i film recensiti da MegaNerd!

Sig.ra Moroboshi

Instagram Meganerd
Contro il logorio della vita moderna, si difende leggendo una quantitĂ  esagerata di fumetti. Non adora altro Dio all'infuori di Tezuka. Cerca disperatamente da anni di rianimare il suo tamagotchi senza successo. Crede ancora che prima o poi, leggerĂ  la fine di Berserk.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato.