Comicon 2020 – Ecco il poster ufficiale firmato Bastien Vivès


L’artista francese Bastien Vivès firma il manifesto ufficiale del Comicon di Napoli, il grande Festival dedicato al mondo del fumetto che quest’anno si terrà presso la Mostra d’oltremare dal 30 aprile al 3 maggio

manifesto-napoli-comicon-2020

Il Comicon di Napoli ha svelato il manifesto per l’edizione 2020 del grande Festival internazionale dedicato al mondo del fumetto, che si svolgerà negli spazi della Mostra D’Oltremare dal 30 aprile al 3 maggio. A firmarlo è il talentuoso artista francese Bastien Vivès, che ha con quest’immagine ha voluto rappresentare un dio della cultura pop pronto a vampirizzare due nuovi esseri umani, offrendo loro un’altra, intensa esperienza. Il fumettista vuole così sottolineare la pericolosità di quest’era dell’intrattenimento che stiamo vivendo, con la giocosità portata all’estremo e soprattutto con la cultura pop che attraverso serie TV  e videogiochi ha letteralmente “vampirizzato” diverse generazioni, compresa la sua.

L’autore

Classe 1984, Bastien Vivès è tra i giovani talenti del fumetto francese più premiati e tradotti dell’ultimo decennio. Esordisce nel 2007 con Tra due cuori (The Box Edizioni) e con Il gusto del cloro (Coconino), pubblicato nel 2008, riceve il Premio rivelazione al Festival del fumetto di Angoulême (2009) e il Premio Micheluzzi di Comicon per il miglior fumetto straniero (2010).

Tra i suoi lavori Polina (Black Velvet) è quello che lo rende noto al grande pubblico, vince il Grand Prix de la Critique ACBD assegnato dalla stampa francese e diventa un film diretto da Angelin Preljocaj; Lastman (creato insieme al duo Balak e Michaël Sanlaville, pubblicato in Italia da Bao Publishing), “manga francese” premiato anch’esso al festival di Angoulême, è diventato un videogioco e una serie animata trasmessa da France 4 e da Netflix; Una sorella (Bao Publishing), storia d’amore fra adolescenti che ottiene un ulteriore successo di critica e pubblico, è in procinto di diventare un film per la regia dell’attrice e modella Charlotte Le Bon.


 

 

 

 

 

 

Fonte: Fumettologica


Segui Meganerd su Facebook, Twitter, Instagram e Telegram!

Commenti