Warner non vuole Alicia Vikander nel sequel di Tomb Raider?


Incredibile indiscrezione da parte di un sito americano: Alicia Vikander sarebbe a rischio per il sequel di Tomb Raider. Il primo capitolo della nuova saga è ancora nei cinema italiani

Una notizia che francamente speriamo davvero sia priva di fondamento. stando a quanto riporta il sito Heroic Hollywood, MGM e Warner Bros. non sarebbero intenzionate a proseguire la saga di Tomb Raider con Alicia Vikander, l’attrice premio Oscar per The Danish Girl.

Il film non ha ricevuto ottime recensioni e nonostante il finale sia palesemente aperto a un sequel, la casa di produzione non l’ha ancora ufficializzato. Stando però ai rumors provenienti da Oltreoceano, il franchise potrebbe continuare, ma senza la sua protagonista, Alicia Vikander. 

Una separazione questa che avrebbe davvero dell’incredibile, visto che l’attrice è sostanzialmente l’unica cosa che funziona in questo film. Per saperne di più vi rimandiamo al nostro speciale, in cui ne parliamo approfonditamente. Per leggerlo basta cliccare QUI.


Voi che ne pensate? Cambiereste l’attrice? Fatecelo sapere tra i commenti!.

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *