Supergirl – Melissa Benoist è stata vittima di violenza domestica


Melissa Benoist, l’attrice che interpreta il ruolo di Supergirl, racconta di aver subito violenze domestiche

A volte anche nella vita reale bisogna dimostrare il coraggio di un supereroe. Melissa Benoist, che interpreta la Supergirl nella serie The CW, ha rilasciato alcune dichiarazioni a IGTV in cui ha raccontato delle esperienze in cui non desiderava altro che essere salvata.

Dopo molto tempo, l’attrice ha deciso di parlare della sua esperienza da vittima di violenza domestica, con l’intento d’incoraggiare tutte le donne che subiscono o hanno subito la stessa spiacevole situazione.

Queste le parole dell’attrice:


«La lunga e tortuosa strada della guarigione e della presa di coscienza mi ha portato a questo momento, in cui mi sento abbastanza forte per parlare apertamente, onestamente e senza vergogna. Condividendo la mia storia, spero di poter aiutare altre persone a cercare aiuto ed uscire da relazioni violente. Ognuno merita di essere amato senza violenza, paura e danni fisici.»

Queste le parole dell’attrice, per accompagnare la storia IGTV.

melissa benoist
La “Ragazza d’Acciaio” ha pubblicato un video su Instagram intitolato Life Isn’t Always What it Seems (La vita non è sempre ciò che sembra) e ha raccontato delle molestie subite dal proprio compagno, senza mai fare il suo nome. Nel video viene reso pubblico come la loro relazione, inizialmente piena d’attenzioni, si è evoluta nel bisogno totale di controllare completamente l’altra persona, anche con atti di violenza fisica.

Parlando della sua storia, la Benoist vuole cercare di cambiare le preoccupanti statistiche che dimostrano come il reato di violenza domestica corrisponda al 15 % dei reati violenti commessi negli USA.

Saki

Cuore giapponese in un corpo italiano, leggo manga dalla più tenera età e sogno ancora di cavalcare Falcor! Curiosa fino allo sfinimento, sono pronta a parlarvi delle mie scoperte!

Commenti