Stranger Things – I Duffer Brothers annunciano ‘guest star’ incredibili

I Duffer Brothers, produttori esecutivi e registi di Stranger Things, annunciano per la quarta stagione l’arrivo di guest star di prim’ordine

stranger things 4

Stranger Things, la serie televisa di successo esclusiva Netflix, è in arrivo con nuovi episodi, come annunciato da tempo. Gli showrunner Matt e Ross Duffer hanno anticipato l’arrivo di alcune star di Serie A nel cast della quarta stagione.

I Duffer in un’intervista rilasciata a Deadline hanno parlato proprio della quarta stagione e di quello che i fan devono aspettarsi, tra cui l’arricchimento del cast con attori importanti. Sebbene i due fratelli siano rimasti abbottonati sugli attori coinvolti e che parteciperanno alla Stagione 4, Matt Duffer ha promesso: «Ne abbiamo un paio di fantastici quest’anno. È davvero divertente incontrare uno dei tuoi beniamini. Sai, scrivi una parte per loro e vedi se vogliono farlo». Parlando degli attori con cui i Duffer hanno fino ad ora lavorato, hanno aggiunto: «Abbiamo lavorato con Paul Reiser e Sean Astin, e questi sono attori con cui siamo cresciuti guardandoli e amandoli. È assolutamente surreale».

Quello che ha fatto la fortuna della serie è il cast variegato composto da attori giovani come Millie Bobby Brown e Finn Wolfhard che hanno raggiunto il successo con questa serie, con alcuni volti noti come Winona Ryder e David Harbour. Le precedenti stagioni hanno visto la partecipazione di star come Sean Astin, Cary Elwes e Matthew Modine.

La prima new entry rivelata è la star di Games of Thrones, Tom Wlaschiha che compare nell’ultimo trailer rilasciato da Netflix  e che pare vedremo nella parte ambientata in Russia dove (a quanto pare) ritroveremo anche Jim Hopper. Sono stati confermati due personaggi che hanno avuto una parte di rilievo nella terza stagione, ovvero Brett Gelman (Murray Bauman) e Maya Hawke (Robin Buckley).

La Ryder riprenderà sicuramente il suo ruolo di Joyce Byers, ma c’è ancora un alone di mistero intorno a Harbour poichè lo sceriffo Hopper è stato apparentemente ucciso nel finale della terza stagione, ma è apparso nel teaser della quarta vivo e vegeto. Sicuramente con i Byers che hanno lasciato Hawkins e Hooper intrappolato in Russia, è chiaro che i Duffer vogliono uscire dalla cittadina dove sono state ambientate le prime tre stagioni e avranno la possibilità di presentare nuovi gruppi di personaggi.

La quarta stagione di Stranger Things è in arrivo su Netflix, anche se la piattaforma streaming non ha ancora rilasciato la data di uscita.

 

Fonte: CBR.com


Leggi tutte le nostre recensioni sulle serie TV
Avatar

Doc. G

Il mio nome e' Doc. G , torinese di 36 anni lettore compulsivo di fumetti di quasi ogni genere (manga, italiano, comics) ma che ha una passione irrefrenabile per Spider-Man! Chi è il miglior Spider-Man per me? Chiunque ne indossi il costume.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *