Pirati dei Caraibi – Johnny Depp non sarà più Jack Sparrow


Arriva la conferma che i fan della saga non avrebbero mai voluto sentire: Johnny Depp non sarà più Jack Sparrow. Pirati dei Caraibi verso il reboot

Tempo di addii in casa Disney: stando alle dichiarazioni dello sceneggiatore della saga Stuart Beattie, Johnny Depp non sarà più Jack Sparrow nei prossimi capitoli de I Pirati dei Caraibi. Questo perché la saga si sta avviando a un reboot, dunque ripartirà sostanzialmente da zero. La star 55enne ha interpretato il protagonista del franchise in cinque film, diffusi tra il 2003 e il 2017.

In un’intervista al Daily Mail, lo sceneggiatore ha anticipato la scelta della Disney di optare per un reboot e parlato dell’addio di Johnny Depp al personaggio che l’ha consacrato:

Johnny ha compiuto un’impresa grandiosa. Ovviamente ha fatto suo il personaggio rendendolo la sua maschera più celebre. Jack Sparrow sarà per sempre l’eredità di Johnny Depp, è l’unico personaggio che ha interpretato cinque volte, è il costume che indossa quando va a far visita ai bambini in ospedale, è ciò per cui sarà ricordato. I bambini di tutto il mondo lo amano, credo che per lui sia bellissimo come per noi, sono davvero felice dei risultati ottenuti. Prima di Jack Sparrow, Depp era considerato uno strano attore indipendente che faceva piccoli fantastici film con Tim Burton, ma non era ancora una star e molti pensarono che noi fossimo pazzi a ingaggiarlo per il nostro franchise. Stavamo mettendo un attore indipendente in un franchise milionario, è un miracolo che abbia funzionato. Quando tutto è stato messo insieme, è scattata una magia, una connessione tra noi e il pubblico, sono felice di aver fatto parte di tutto questo.

Ora si ricomincia da zero, dunque. Disney ha scelto di ripartire dagli autori di Deadpool Rhett Reese e Paul Wernick per scrivere il nuovo capitolo della saga. Jerry Bruckheimer continuerà a ricoprire il ruolo di produttore del franchise, mentre è ancora incerto il destino di Beattie, che si dice comunque contento di sapere che Reese e Wernick saranno a bordo del progetto. 


Pirati dei Caraibi: La Vendetta di Salazar – Recensione in anteprima

Orfano di Jack Sparrow, Johnny Depp non se ne starà con le mani in mano. Dopo aver fatto una capatina a Zurigo per presentare il suo nuovo film, l’atteso Richard Says Goodbye, l’attore è volato in Marocco per girare Waiting for the Barbarians. Prossimamente si calerà nei panni del fotografo di guerra W. Eugene Smith nel biografico Minamata. E chissà se anche per i suoi prossimi progetti Johnny Depp darà vita ad una delle sue memorabili trasformazioni cinematografiche. Per il momento non possiamo che ringraziarlo per lo straordinario lavoro compiuto in questa saga.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *