Marvel – Tutti gli annunci fatti al C2E2 di Chicago


Durante il C2E2 di Chicago la Marvel ha tirato fuori gli artigli, annunciando una serie di progetti davvero interessanti. Ve li riassumiamo qui

marvel-logo-1280jpg-8851ea_1280w

Il C2E2 (Chicago Comic & Entertainment Expo) è diventata una fiera davvero importante negli USA, che ormai si colloca subito dopo i colossi San Diego Comic-Con e New York Comic-Con. Quest’anno, visto l’inspiegabile silenzio da parte della DC (che evidentemente vuole giocarsi tutte le sue carte proprio a San Diego), è stata la Marvel a fare la parte del leone, annunciando una serie di progetti davvero niente male.

Vi abbiamo già detto del nuovo capitolo di Marvels realizzato da Kurt Busiek e Alex Ross, dunque è il momento di vedere le altre news nello specifico:

Jonathan Hikman rilancerà i mutanti con House of X e Powers of X

houseofxpowersofx_1_0

Questa è senza ombra di dubbio la notizia Marvel più importante di questo inizio 2019: Jonathan Hikman, l’apprezzato autore di Secret WarriorsFantastic FourAvengers e i crossover Infinity Secret Wars torna a lavorare per la Casa delle Idee con ben due progetti speciali che avranno il compito di rilanciare definitivamente gli X-Men. L’Editor-In-Chief C.B. Cebulski durante il panel The Next Big Thing ha così annunciato il grande ritorno di Hickman:


«Siamo entusiasti del ritorno di John nella famiglia Marvel, e non avremmo potuto desiderare un team creativo migliore per aiutare gli X-Men a entrare in un’era completamente nuova. Anche se non possiamo ancora rivelare troppo sulla storia. Queste nuove avventure ridefiniranno gli X-Men e il loro posto nell’universo Marvel. Questo è un momento storico che i nuovi fan e gli appassionati non vorranno perdere.»

Le due miniserie, che usciranno a cadenza settimanale da luglio 2019, si chiameranno House of X e Power of X. Si tratta di un vero e proprio evento, paragonato addirittura al mitico Giant Size X-Men #1, che negli anni ’70 aveva introdotto la seconda squadra di X-Men, facendo di fatto rinascere in modo fragoroso una collana che sembrava avviata alla chiusura. Stando a quello che dicono i vertici Marvel, House of X e Power of X saranno parte di un progetto considerato una vera e propria pietra miliare nella storia dei pupilli di Xavier. Entrambe le serie saranno scritte da Jonathan Hickman, mentre ai disegni troveremo Pepe Larraz R.B. Silva, con i colori di Marte Gracia.

 

Absolute Carnage – Donny Cates prepara un nuovo evento per il simbionte rosso

absolute-carnage-header

Donny Cates, il golden boy della Marvel, ha annunciato un nuovo evento legato al mondo di Venom che dovrebbe avere ripercussioni su tutto l’universo della Casa delle Idee: si chiamerà Absolute Carnage e da quello che sappiamo la trama scaverà a fondo nel passato dei simbionti, sino ad arrivare agli eventi raccontati nel mitico The Amazing Spider-Man #252 del 1984, albo in cui Peter Parker tornava sulla Terra con un certo costume nero alieno trovato sul pianeta Arcano (conseguenza delle prime Guerre Segrete).

Nel video promozionale diffuso dalla Marvel, Cates ha dichiarato:

«Cletus Kasady è tornato, ed è più letale di quanto non sia mai stato. Absolute Carnage racchiude ogni singolo personaggio che abbia mai indossato un simbionte e ogni simbionte che ci sia mai stato, risalendo fino a quando Peter ha trovato il costume nero. Si partirà da lì, passando per le storie Maximum Carnage e Venomized e tutte le altre… Ognuno è un bersaglio.»

Il team creativo di Absolute Carnage sarà lo stesso che stiamo ammirando sulle pagine della serie regolare di Venom, vale a dire Donny Cates e Ryan StegmanAbsolute Carnage debutterà il prossimo agosto, ma sarà anticipato da una breve storia introduttiva che sarà pubblicata a maggio su Spider Man/Venom #1, uno degli albi speciali del Free Comic Book Day 2019.

 

Mark Waid riscrive la storia dell’Universo Marvel

Marvel-top-5-main-image
L’immagine non rappresenta la copertina del progetto

Uno degli annunci che più ci ha colpito, è stato senza dubbio quello riguardante History of the Marvel Universe, una miniserie di 6 numeri scritti da Mark Waid, che si propone l’ambizioso obiettivo di raccontare, nuovamente, tutta la storia dell’Universo Marvel, dagli albori fino ai giorni nostri. Probabilmente qualche evento verrà aggiornato e alcune origini saranno rese più attuali. Ai disegni troveremo Javier Rodriguez e Alvaro Lopez, mentre le copertine saranno firmate da Steve McNieven.

 

News in breve

WAROFREALMS2019001_promo_cvr_inks_LOGO_rev

  • Jason Aaron ha annunciato che la miniserie War of the Realms non segnerà la fine del suo lavoro su Thor, bensì l’inizio del suo ciclo conclusivo. Lo scrittore resterà comunque legato agli asgardiani, visto che insieme allo scrittore Al Ewing (L’Immortale Hulk) lancerà la serie regolare di Valkyria
  • Oltre a questo, Al Ewing scriverà ben cinque annual sui personaggi di Infinity Warps (versioni “amalgamate” dei principali eroi Marvel). Insieme formeranno un’unica storia.
  • Torniamo a War of the Realms: Will Moss ha dichiarato che si tratta dell’evento Marvel più dispendioso degli ultimi 20 anni!
  • Scott Campbell, Artgerm, Jenny Frison e Ashley Witter realizzeranno una serie di copertine su espressa richiesta di C.B. Cebulski.
  • Tini Howard, fresco di contratto in esclusiva con la Casa delle Idee, è pronto a lanciare la serie regolare di Death’s Head. Uscirà a luglio e sarà disegnata da Kei Zama.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *