Ruby Rose sarà Batwoman nell’Arrowverse

Come anticipato lo scorso mese, un nuovo personaggio DC sta per debuttare al fianco di ArrowFlash e Supergirl: Batwoman! Nella prossima serie TV targata TheCW avrà il volto di Ruby Rose

Il network The CW ha fatto un colpo davvero grosso: si è aggiudicato una star emergente del cinema in un ruolo chiave, quello di Batwoman. L’attrice in questione è Ruby Rose, che presto vedremo anche in Shark – Il primo squalo.

Il personaggio dei fumetti DC farà il suo debutto nell’ormai tradizionale crossover delle serie che costituiscono l’Arrowverse il prossimo dicembre, ma sarà solo l’inizio. È infatti ormai stato approvato un nuovo show dedicato a Batwoman, capitanato da Greg Berlanti e che dovrebbe vedere la luce nella stagione televisiva successiva, mentre già un team di autori si sta occupando delle sceneggiature.

Lo avevamo anticipato un mese fa, proprio qui.

In un post su Instagram, Ruby Rose ha commentato la notizia scrivendo:

Il pipistrello è venuto fuori allo scoperto ed io sono emozionata ed onorata oltre ogni dire. Sono anche in piena crisi emotiva… perché questo è un sogno d’infanzia. Questo è qualcosa che avrei voluto disperatamente vedere in TV quando ero un giovane membro della comunità LGBT e non mi sono mai sentita rappresentata in TV e spesso mi sentivo sola e diversa. Grazie a tutti. Grazie a Dio.

La star di Orange Is the New Black torna dunque sul piccolo schermo, e non appena il suo personaggio diventerà protagonista della nuova serie a lei dedicata (presumibilmente nel 2019), si tratterà della prima figura centrale gay (uomo o donna) di una serie sui supereroi live-action. Batwoman è infatti un simbolo importante della comunità LGBTQ+, ed era tornata nell’universo dei fumetti DC dopo una lunga assenza nel 2006, diventando un membro fondamentale della Batman family.

Commenti