5 buoni motivi (rigorosamente di carta) per sentire ancora più caldo

Ebbene sì, in questo speciale parliamo di tette. In modo soft, ovviamente…

Si sa, agosto è il mese più caldo dell’anno. È davvero difficile resistere e non sentirsi sopraffatti dalla calura incalzante che riesce a raggiungerci ovunque.

In controtendenza per una volta, abbandonata la retta via e i consigli da Tg pomeridiano che ci raccomandano attività caute e di evitare le ore più calde, abbiamo deciso di arrenderci e scioglierci definitivamente.

Facciamoci consciamente del male e alziamo la temperatura del termostato fino a farlo scoppiare. Tra letture cult e qualche buon titolo più recente, ecco qualche consiglio hot  per dare un senso alle incontrollabili gocce di sudore. Ci andiamo cauti, state tranquilli. Per le buone pratiche consigliate dal Dott. Sawaru Ogekuri ci vediamo quando i bambini sono andati a dormire.

 

Golden Boy 
(J-Pop, 10 volumi + 2, € 6,00)

Imparo! Imparo! Imparo! Una bicicletta, un freeter e tante, ma proprio tante ragazze a dir poco divine. Golden Boy parla delle strabilianti avventure di Kintaro Oe, un adorabile ragazzo pronto a mettersi sempre in gioco e a sperimentare tutto.
E quale modo migliore se non quello di farlo attraverso il sesso? Una gioia per gli occhi e per lo spirito, Golden Boy è un titolo entrato nell’Olimpo dei titoli cult. Assolutamente da provare  – o da rispolverare qualora siate così saggi da averlo già assaporato a dovere. 

 

 


Una per tutti
(Ronin Manga, 4 volumi, € 5,90)

Care ragazze, questo manga è davvero fantastico! Titolo rivolto a un pubblico femminile curioso che ha voglia di divertirsi un po’, Una per tutti vede come protagonista Sakiko, una ventenne perdutamente innamorata del suo professore. La sua vita sarà presto sconvolta da una serie di eventi che la porteranno a convivere con il bellissimo Natsuo. Una volta iniziata questa nuova avventura Sakiko, e i suoi ormoni, non troveranno pace. Divertente all’inverosimile, Una per tutti è uno smut godereccio e davvero intelligente.   

Sakura Mail
(Goen, 20 volumi, € 4,95)

Opera soft del maestro dell’erotismo U-Jin, Sakura Mail è si incentra sul classico triangolo amoroso adolescenziale. Indubbiamente U-Jin preferiamo ricordarlo per altre opere ma Sakura Mail è facilmente recuperabile a differenza delle altre. Ecchi che merita una possibilità in ogni caso, fosse solo per le strabilianti pin up presenti nei volumi


Le mie palle – Proteggerò la mia terra?
(Magic Press, 6 volumi, € 6,90)

Ricordo ancora la spasmodica attesa di questo titolo. Eravamo tutti in brodo di giuggiole per questa commedia demenziale che affidava le sorti della Terra al testicolo di un ragazzo di nome Satou Kohta. Lì è stata sigillata la Regina del Terrore che la sua adepta Elyse è più che determinata a liberare. E come restituire la libertà alla sua Regina se non facendo venire Satou? Spasso assicurato e diavolette disposte a tutte per eccitare il nostro povero protagonista

Prison School
– copertina variant –
(Star Comics, 28 volumi in corso, € 4,90)

Ma quanto è fico Prison School? In una prestigiosa accademia femminile, famosa per le sue rigide regole di condotta, stanno per fare il loro ingresso cinque ragazzi. È difficile resistere al divieto assoluto di interagire con l’altro sesso e così, sorpresi a spiare nel bagno delle ragazze dal consiglio segreto studentesco, i ragazzi vengono rinchiusi in una prigione all’interno della scuola. Credo non serva dire altro. Fantastico titolo che, nonostante la lunghezza, non perde un colpo; così pieno di fan service egregiamente servito da far venire l’acquolina in bocca.

Fate come noi. Smettetela di contrastare la calura estiva e rilassatevi. Buone vacanze 🙂 

Sig.ra Moroboshi

Contro il logorio della vita moderna, si difende leggendo una quantità esagerata di fumetti. Non adora altro Dio all'infuori di Tezuka. Cerca disperatamente da anni di rianimare il suo tamagotchi senza successo. Crede ancora che prima o poi, leggerà la fine di Berserk.

Commenti