The Witcher 2 – Ecco tutte le anticipazioni della seconda stagione

Grazie al “Tudum Netflix Global Fan Event”, abbiamo potuto vedere trailer e clip esclusive della seconda stagione di The Witcher

The Witcher è una serie di romanzi fantasy creati dalla penna di Andrzey Sapkowsky dal 1990 al 1999 e nel 2013, che raccontano le gesta di Geralt di Rivia uno degli ultimi strigi ( umani che, grazie a pozioni magiche, acquisiscono speciali poteri per consentigli di cacciare i mostri) della sua epoca.
La serie ha avuto subito un discreto successo in patria, cresciuto poi grazie alla creazione di videogiochi a opera della CD Project Red, il primo dei quali ha visto la luce nel 2007.

A Dicembre del 2019 Netflix ha rilasciato sulla sua piattaforma la serie tv,  che ha avuto subito un gradevole successo. Durante il Tudum, abbiamo potuto vedere il trailer ufficiale e alcune clip esclusive della Seconda stagione. Inoltre la Terza Stagione è stata confermata proprio durante l’evento.

Le clip

Nella prima Clip, Geralt sta bevendo insieme al suo vecchio amico Lord Istrice, a cui ha salvato la vita anni addietro. Egli chiede a Gerlat se ha detto la verità a Cirilla, ovvero se gli ha rivelato che gli Strighi, rapiscono i bamibini per fagli bere delle pozioni per farli diventare Witcher, ma che molti di questi bambini non sopportano la mutazione e muoio tra atroci soffereze. Geralt gli assicura che Ciri non sarà sottoposta a questo rituale. Nel mentre parlano tirano dei pugnali contro il ritratto del generale Nilfgaardiano, colui che sta dando la caccia a Cirilla per prenderla in sposa.

Nella seconda, vediamo Geralt che sveglia Cirilla per farla scappare con Rutilia, il suo cavallo. Una Bruxa, (un tipo di vampiro che assume l’aspetto di un giovane umano, il più volte donna, ma la cui forma natura è quella di un grosso pipistrello nero con zanne e artigli affilati) è entrata nel loro rifugio. Mentre convince Cirilla a scappare, i suio occhi diventano pozze nere a causa della pozione ingerita poco prima.

Il trailer

Cirilla si è finalmente ricongiunta con Geralt e insieme si recano a Kaer Morhen, casa dei Witcher. Qui Cirilla troverà rifugio e verrà addestrata per imparere a proteggersi e diventare uno Strigo, il primo donna, ma senza l’ulizzo delle pozioni per la mutazione genetica.
Yennefer, l’unico amore di Geralt, è sopravvissuta alla battaglia. Rimasta cieca è caduta prigioniere nelle schiere nemiche, dove prende servizio la maga Fringilla Vigo.

 

Cosa serberà loro il destino?

Sappiamo inoltre che ci sarà una serie parallela, The Witcher: Blood Origin, ambientata in Islanda, che parlerà dell’Origini della Congiunzione delle Sfere Celate: un cataclisma durante il quale ci fu una collisione cosmica tra più universi paralleli. Come risultato, numero creature appartenenti ad altri mondi, tra cui i mostri, rimasero intrappolate nella nostra dimensione.
Secondo gli elfi, anche gli umani, dopo aver distrutto il loro mondo, sarebbero giunti in questo durante la congiunzione. Fu allora che impararono la magia.

Non ci resta che attendere il 17 Dicembre per goderci questa Seconda stagione di The Witcher.

La guarderete? Fateci sapere!


Leggi tutte le nostre recensioni sulle serie TV

Nissareading

Divoratrice di libri, fumetti e manga, affronta la vita un passo di libro alla volta, trovando ispirazione dai Samurai e da Batman.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *