The French Dispatch – Tutto sul nuovo film di Wes Anderson

Il nuovo film di Wes Anderson, The French Dispatch, ha finalmente una data di uscita. Dopo il blocco causato dalla pandemia, infatti, sarà presentato a Cannes 2021 nella seconda settimana di luglio e arriverà, in America, il 22 ottobre

the french dispatch

Tutti gli amanti della simmetria e dell’estetica di Wes Anderson a rapporto! Avete finalmente la data da segnare sul calendario o nella sveglia del cellulare della nuovissima pellicola, seppur per i cinema oltreoceano. Siete pronti? Il 22 ottobre 2021 uscirà in America.
Il direttore della rassegna cinematografica, Thierry Frémaux ha annunciato inoltre che The French Dispatch of the Liberty, Kansas Evening Sun, questo il titolo originale, sarà presentato a Cannes 2021.

La tradizione non viene stravolta, il regista americano ha sempre presentato i suoi film nelle rassegne cinematografiche europee, prima di farlo approdare nelle sale dopo lunghi periodi. Lo abbiamo visto con Grand Budapest Hotel, che si era portato a casa nove nomination agli Oscar e la première alla Berlinale di febbraio 2014, prima di arrivare sui grandi schermi.

the french dispatch

La sinossi ufficiale dell’atteso progetto diretto da Anderson anticipa:

The French Dispatch è una lettera d’amore ai giornalisti ed è ambientata nel mondo di un quotidiano pubblicato in una città francese del ventesimo secolo, portando in vita una serie di storie pubblicate nel magazine.

Racconta le vicende e di personaggi legati alla alla redazione parigina del quotidiano French Dispatch, edizione europea dell’americano Evening Sun di Liberty, Kansas raccontante in tre distinte linee narrative che danno vita a una raccolta di racconti, pubblicata dal magazine, nel corso di alcuni decenni del XX secolo. Tra questi  il rapimento di uno chef, un artista condannato al carcere a vita per un duplice omicidio e un reportage sui moti studenteschi del ’68.

Il cast, come sempre, è a dir poco epocale. Troveremo, infatti, Benicio Del Toro, Frances McDormand, Jeffrey Wright, Adrien Brody, Timothée Chalamet, Léa Seydoux, Tilda Swinton, Mathieu Amalric, Lyna Khoudri, Stephen Park, Owen Wilson e Bill Murray. Oltre a Elisabeth Moss, Lois Smith, Willem Dafoe, Bob Balaban, Henry Winkler, Kate Winslet, Jason Schwartzman, Christoph Waltz, Griffin Dunne, Denis Ménochet, Vincent Macaigne, Cécile de France e Rupert Friend.

È prodotto da American Empirical PicturesIndian Paintbrush, con la distribuzione ad opera di Fox Searchlight, appartenente ora al circuito Disney quindi è plausibile che potrebbe uscire nella sezione Star di Disney+.

Per ora non siamo a conoscenza di dati ufficiali per l’Italia ma, quantomeno, ora abbiamo alcune certezze. Anche voi non vedete l’ora di fare una scorpacciata di Wes Anderson, dopo tre anni di digiuno?

 


Sfoglia tutti i film recensiti da MegaNerd!

17Katharsis

Cavaliere Jedi dalla nascita, sogna di vivere nel Tardis e viaggiare nelle galassie lontane lontane. 
Mentre prova a rendere il desiderio realtà, si tiene aggiornata su storie, avventure e giochi terrestri. Perdutamente affascinata da tutto ciò che ancora non conosce, soprattutto se nerd.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *