The Flash stagione 5 – Ecco il primo trailer e nuovi dettagli sulla trama


Le avventure del Velocista Scarlatto continuano nella quinta stagione, che promette grandi cambiamenti per Barry e il suo mondo

Attenzione, il seguente articolo potrebbe contenere degli spoiler. Se non hai finito di vedere la quarta stagione, non continuare a leggere

Durante il San Diego Comic-Con le serie TV targate DC Comics hanno fatto la parte da leone: c’è un grande entusiasmo per queste produzioni e probabilmente con questa quinta stagione di The Flash aumenterà ulteriormente. In questo primo trailer vediamo che la storia riprende esattamente dove si era interrotta nella quarta stagione, ovvero con la sconfitta di Clifford DeVoe/Pensatore e l’improvviso arrivo di Nora Allen. 

Vi mostriamo il trailer della quinta stagione di The Flash con i sottotitoli in italiano:


Come possiamo vedere dalle immagini, Nora sembra nascondere ancora qualcosa a Barry e Iris. Il nome da eroina di Nora è XS… e qui i lettori di fumetti DC probabilmente avranno un sussulto: questo nome riporta alla mente personaggio di Jenni Ognats, membro della Legione dei Supereroi, velocista e nipote di Barry. Sarà così anche nella serie tv? Nel frattempo arriva anche il mitico anello che contiene il costume di Flash, le connessioni con il mondo dei comics si fanno sempre più strette e questo non può che farci piacere.

Passiamo ora al villain di questa nuova stagione: sarà Cicada, il secondo non-velocista (il primo è stato il Pensatore) che il Velocista Scarlatto si ritroverà a dover affrontare. Questo personaggio avrà l’abilità di poter assorbire la forza vitale degli altri e sarà interpretato da Chris Klein. Stando a quanto dichiarato da Tod Helbing (shorunner di The Flash), nella seconda parte della stagione ci sarà un team up tra King Shark e Gorilla Grodd, oltre a una versione più giovane dei nemici. Helbing ha concluso il suo intervento con una frase che ha colpito la platea: «Ci saranno molte morti in questa stagione, penso che tutti stiano riflettendo su cosa possono lasciare una volta scomparsi per sempre.»

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *