Terra-199999 o 616? Ms. Marvel e Kevin Feige “litigano” sul nome del Marvel Cinematic Universe

Botta e risposta tra Iman Vellani e il Presidente dei Marvel Studios su come chiamare l’MCU. Chi ha ragione tra i due? Scopriamolo insieme

Che la giovanissima Iman Vellani fosse una grande fan Marvel era cosa nota a molti, ma che addirittura si mettesse a discutere con il signore dei Marvel Studios Sua Maestà Kevin Feige non se lo aspettava nessuno.

La questione si è scatenata quando la Vellani ha visto il film Doctor Strange in the Multiverse of Madness. In esso i Marvel Studios pongono un punto fermo sulla nomenclatura dell’Universo Cinematografico Marvel. Fanno infatti affermare alla D.ssa Christine Palmer (Rachel McAdams) che l’universo da cui il nostro Strange proviene si chiama Terra-616. Questo contraddice quanto noto a tutti fino a quel momento. Ovvero, che l’MCU fosse identificato come Terra-199999. Dopo aver visto il film la Vellani si è così lasciata sfuggire qualche parolina di troppo:

«Vorrei dire che l’universo principale dei fumetti è il 616. Non credo che l’MCU sia 616, per quanto Kevin Feige possa farci pensare che lo sia. È Terra-199999».

La giovane attrice non ha tutti i torti. Cita un dato ufficiale a tutti gli effetti. Nel 2008, sul quinto volume del Manuale dell’Universo Marvel dalla A alla Z si designa formalmente la Terra principale del Marvel Cinematic Universe come Terra-199999. Certo, allora l’MCU muoveva i suoi primi passi e forse chi ha scritto il manuale non s’ebbe a consultare con Feige. Ma tant’é…

C’è però anche da dire che da allora sono comparsi nel film Marvel alcuni piccoli riferimenti a Terra-616. In Thor: The Dark World s’intravede sulla lavagna alle spalle del Dott. Erik Selvig la scritta «Universo 616», nello schema che descrive le interconnessioni di Asgard con gli altri Regni.

In Spider-Man: Far From Home Quentin Beck afferma di essere un viaggiatore multiversale e fa riferimento alla Terra di Peter Parker come Terra-616. Anche se poi scopriremo che sta mentendo. Infine, nella serie Loki si scorge che le registrazioni della TVA sul nostro Loki (la variante che viene dalla battaglia di New York, per capirci) sono contrassegnate come «ETH-616».

Fino ad arrivare alla rivelazione di Doctor Strange 2. Indizi o innocui Easter egg?

Ad ogni modo, in una recente intervista la Vellani ha detto ai fan di non aver avuto fortuna nel convincere Feige del suo presunto errore:

«Dopo aver fatto la mia dichiarazione, ho visto Kevin il giorno successivo e lui mi ha semplicemente fissato da lontano e ha fatto il gesto 6-1-6 con le dita e si è allontanato. Ci penso ogni sera prima di andare a letto».

Un gesto scherzosamente intimidatorio che però fa ben comprendere come il boss dei Marvel Studios abbia ormai preso la sua decisione definitiva.

Una scelta attualmente non spiegata ma che potrebbe aver messo radici già 7 anni fa. Vediamo di capire il perché.

Il nome Terra-616 è in auge ormai da circa 40 anni. Infatti, la prima volta che se ne parla è sulla testata Captain Britain di Dave Thorpe, pubblicata da Marvel UK negli anni ’80. In quell’occasione Opal Luna Saturyne fa riferimento al Brian Braddock dell’universo principale Marvel come «Captain Britain of Earth 616». Da allora questo è il nome ufficiale della terra principale dei Marvel Comics.

Almeno, fino ai fatti di Secret Wars dove, nell’universo ricreato dopo Battleworld, la nuova Terra fu chiamata Terra Prima (Earth Prime).

Infatti, nel 2015 Joe Quesada e Tom Brevoort, rispettivamente Chief Creative Officer e Senior Vice President di Marvel Comics, decisero che Terra-616 non fosse il nome giusto. All’epoca Brevoort dichiarò:

«Posso dirvi che quelli di noi che stanno lavorando alla saga di Secret Wars hanno già smesso di usare questo termine e io devo dire di essere abbastanza infastidito ogni volta che lo sento utilizzare. Mi sembra così stupido e così estraneo alla percezione che dovrebbe avere chi legge le storie ambientate nell’Universo Marvel!».

A cui fece eco Quesada:

«Non lo uso mai e lo detesto almeno quanto Tom. Non ricordo di averlo mai sentito nel mio ufficio e lo vedo soltanto scritto online, per lo più. Credo che il termine sia diventato di moda quando l’Universo Ultimate è giunto sotto i riflettori, ma nel mio vocabolario, molto più semplice, esistono solo l’Universo Ultimate, appunto, e l’Universo Marvel. Tutto il resto mi puzza tanto di DC Comics, con le sue Terra-1, Terra-2… che non ho mai mandato giù».

Dunque è da allora che nella Casa delle Idee c’è un po’ di confusione sui nomi. Alcuni autori l’hanno chiamata Terra Prima, altri continuano a chiamarla 616. Forse la decisione di Feige serve proprio a mettere la parola fine alla diatriba. Da adesso in poi l’universo principale dei fumetti, il più antico, è e sarà Terra Prima. Tutti gli altri continueranno a essere contraddistinti da un numero. Compreso l’MCU, adesso ufficialmente 616.

Se così fosse, bisognerà vedere se la nuova nomenclatura sarà in grado di entrare nel cuore degli appassionati (e di Iman Vellani). Voi che ne pensate?


Sfoglia tutti i film recensiti da MegaNerd!

RobyOne

Facebook Meganerd
Le mie passioni sono i comics, i paradossi temporali e il Commodore 64. Leggo fumetti da quando ero un tenero bimbo biondo. Oggi sono uno scontroso nerd attempato. Problemi?

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.