Studio Ghibli annuncia Boro the Caterpillar, il nuovo corto animato Miyazaki


L’atteso e già tanto discusso nuovo corto animato del Maestro Hayao Miyazaki realizzato in computer grafica viene finalmente svelato: si chiamerà Boro the Caterpillar e sarà mostrato ufficialmente presso il Museo Ghibli il prossimo 21 marzo

Il regista e fondatore dello Studio Ghibli, Hayao Miyazaki, autore di capolavori dell’animazione come Nausicaä della Valle del vento e Il Castello Errante di Howl, è pronto a stupirci nuovamente con un nuovo cortometraggio animato: Boro the Caterpillar.

Nonostante il maestro avesse espresso chiaramente l’intenzione di ritirarsi dal mondo dell’animazione, nel novembre del 2016 ha deciso di tornare sui suoi passi, annunciando alla stampa di essere al lavoro su un corto animato in computer grafica per il museo Ghibli intitolato Kemushi no Boro – ovvero “Boro il Caterpillar”.  
L’atteso progetto che segna il grande ritorno di Miyazaki, è stato interamente scritto, diretto e pensato proprio da lui: non sarà molto lungo, durerà infatti quattordici minuti e venti secondi. La storia vede come protagonista un bruco di nome Boro, che appena nato si appresta a conoscere il mondo che lo circonda. Verrà proiettato per la prima volta il prossimo 21 marzo al Museo Ghibli.

Tuttavia, Miyazaki aveva recentemente dichiarato di non essere stato troppo soddisfatto dell’esperienza in computer grafica, dunque i fan non sanno davvero cosa aspettarsi da questo cortometraggio. Ricordiamo che il maestro è già al lavoro su un nuovo film, stavolta un lungometraggio realizzato con tecniche tradizionali, di cui però ancora non è stata resa nota una data d’uscita: sappiamo però qualcosa della storia e soprattutto il titolo, Kimi-tachi ha Dou Ikiru ka? (che in italiano suonerebbe come Qual è il vostro modo di vivere?)



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *