Stargirl – Il creatore della serie parla del finale di stagione

Geoff Johns, apprezzato autore di fumetti DC Comics, nonché creatore e showrunner di Stargirl, ha parlato del finale della prima stagione e delle possibilità che la serie possa essere rinnovata

stargirl-justice-injustice-society-poster-copertina

Stargirl, la nuovissima serie supereroistica che ha debuttato un paio di settimane fa in contemporanea su TheCW e sulla piattaforma streaming DC Universe sta riscuotendo parecchi consensi tra i fan del genere, sia negli Stati Uniti che nel resto del mondo.

Nella prima stagione stiamo vedendo Courtney Whitmore diventare una vera guerriera, con un livello di narrazione davvero coinvolgente e appassionante, in grado di conquistare sia gli spettatori dell’Arrowverse che quelli più smaliziati che seguono le serie dal taglio più maturo come Titans. Uno degli elementi che ha incuriosito i fan di vecchia data dei fumetti DC Comics è stato sicuramente l’inserimento della Justice Society of America, ovvero il primo super-gruppo dell’universo DC, qui riproposto in chiave moderna.

Quello che ora i fan della serie si chiedono e se la storia di Stargirl si concluderà in una sola stagione oppure potremo vedere altre storie sul piccolo schermo. A questa domanda ha risposto Geoff Johns, apprezzato scrittore di fumetti (memorabile il suo ciclo su Lanterna Verde), nonché creatore e showrunner di questa serie TV:

«La prima stagione racconta sicuramente una storia, ma, come ogni buon fumetto, crea la prossima, sai? Abbiamo terminato le riprese l’anno scorso e abbiamo finito la nostra post-produzione prima della pandemia, quindi i nostri 13 episodi sono completi e siamo stati fortunati a fare tutto. Sì, racconta una storia completa, ma ovviamente questo ci porta a tante altre storie e speriamo di poterle raccontare. Lo spero»

Dunque – come prevedibile – il finale di stagione concluderà la trama principale, ma lascerà alcune porte aperte per il ritorno di Stargirl con nuovi episodi.

V’incuriosisce questa serie? Al momento non sappiamo quando arriverà in Italia, ma non dovrebbe mancare molto all’arrivo di Courtney e della nuova Justice Society of America nel nostro Paese…


Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.