Spider-Man: No Way Home – C’è un collegamento con WandaVision?

Il trailer di Spider-Man: No Way Home è uscito in una data particolare…almeno secondo i fan di WandaVision

WandaVision-Spider-Man-No-Way-Home-setup-multiverse.jpg

Finalmente dopo mesi di attesa è uscito il primo trailer di Spider-Man: No Way Home, terza pellicola del franchise MCU sul Tessiragnatele. Oltre al tanto atteso ritorno di Tom Holland, oramai a suo agio nei panni di Peter Parker / Spidey, il film vedrà il ritorno di alcuni personaggi dei precedenti franchise cinematografici sull’eroe, di cui si è vociferato per mesi e che finalmente (almeno in parte) sono stati confermati nel filmato che potete vedere direttamente a questo link.

Il teaser di Spider-Man: No Way Home è uscito negli USA il 23 agosto (da noi in Italia nella notte tra il 23 e il 24), una data apparentemente casuale, ma ricordiamoci che Kevin Feige e i Marvel Studios non fanno mai nulla per caso…All’uscita del trailer molti dei fan più attenti hanno notato un collegamento particolare con una delle serie TV Marvel di Disney + molto amata: WandaVision. Che i due show siano collegati?

Chi ha visto la serie con protagonisti i due Avengers, ricorderà che nel primo episodio Wanda e Visione citano più volte questa data e non capiscono come mai sul calendario appeso in cucina sia stato messo in evidenza, con tanto di cuoricino, il 23 agosto.

WandaVision: tutti gli easter-egg dei primi due episodi

Questa data potrebbe corrispondere alla nascita del Multiverso? È in qualche modo collegata a Spider-Man: No Way Home? Michael Waldron, l’head writer di Loki e  sceneggiatore di Doctor Strange in the Multiverse of Madness, film dove rivedremo Spidey accanto a Strange e soprattutto, Elizabeth Olsen nei panni di Wanda Maximoff, ha commentato questa teoria su Twitter con il seguente, eloquente e stuzzicante fermo immagine dello Stregone Supremo interpretato da Benedict Cumberbatch, tratta proprio dal trailer del film sull’Arrampicamuri:

Kate Herron, regista della serie Loki, ha in precedenza smentito (anche se in maniera poco convincente) la volontà degli Studios di creare i finali della serie sul Dio degli Inganni e quello di WandaVision in perfetta sincronia tra loro in base a determinati eventi che accadono e che sembrano dare origine al Multiverso.

Parrebbe, quindi, che la Marvel, dopo aver posto i primi tasselli, stia prepotentemente introducendo il concetto di Multiverso. Soprattutto pare che ogni film e ogni episodio delle serie TV in streaming su Disney+ facciano parte di un grosso disegno che vedrà una fase 4 del MCU con nuovi eroi in arrivo e un intero Multiverso da esplorare. E Spider-Man: No Way Home potrebbe essere il vero e proprio apri-pista a tutto ciò!

Spider-Man: No Way Home è diretto da Jon Watts e vede confermati nel cast Tom Holland, Zendaya, Marisa Tomei, Jacob Batalon, Jamie Foxx, Tony Revolori e Alfred Molina. Il film co-prodotto da Sony e Marvel Studios arriverà nei cinema americani il prossimo 17 dicembre. Ancora non abbiamo una data d’uscita certa per l’Italia, alla fine del trailer possiamo leggere solo che arriverà nel periodo natalizio.

Cosa ne pensate di questo collegamento con WandaVision? Aspettiamo come sempre i vostri commenti!


Sfoglia tutti i film recensiti da MegaNerd!

Doc. G

Il mio nome e' Doc. G , torinese di 36 anni lettore compulsivo di fumetti di quasi ogni genere (manga, italiano, comics) ma che ha una passione irrefrenabile per Spider-Man! Chi è il miglior Spider-Man per me? Chiunque ne indossi il costume.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *