Sky realizzerà la serie tv di Django

 

Andrea Scrosati,¬†Vicepresidente esecutivo e responsabile della programmazione non sportiva di Sky Italia ha annunciato a¬†Variety¬†i nuovi progetti televisivi dell’emittente satellitare: tra questi spicca la realizzazione di una serie tv dedicata a Django. Si tratter√† di una rivisitazione del film western¬†del 1966 diretto da¬†Sergio Corbucci¬†con¬†Franco Nero che non avr√† per√≤ alcun legame con il recente film di Quentin Tarantino¬†Django Unchained. La serie riprender√† le atmosfere della storica pellicola di Corbucci con una sceneggiatura moderna, contenendo elementi che¬†¬ęnon si penserebbe possano esserci in un western – ha dichiataro Scrosati –¬†come¬†uno sceriffo gay, che deve ovviamente nasconde il suo orientamento sessuale, cosa che diventa un ostacolo psicologico¬Ľ.

Scritta da Leonardo Fasoli e Maddalena Ravagli con la produzione di Cattleya, questa serie punta a conquistare anche i mercati esteri: la speranza di Sky è infatti quella di replicare il grande successo internazionale di Romanzo Criminale e Gomorra, serie esportate in tutto il mondo.

Tra i progetti annunciati da Scrosati per il prossimo futuro ci saranno: 1994 (che chiuder√† cos√¨ la trilogia ideata da Stefano Accorsi), la quarta stagione di Gomorra e The New Pope di Sorrentino (sequel di The Young Pope). Non ancora confermata la trasposizione televisiva de I Diavoli, tratta dall’omonimo romanzo di Guido Brera e incentrata sul mondo della finanza.

 

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.