Romics 2018 – Programma e ospiti della kermesse romana


Manca davvero poco alla 23esima edizione di Romics, la manifestazione dedicata ai fumetti, all’animazione e all’intrattenimento della Capitale. Ecco il programma e gli ospiti che vedremo da giovedì 5 fino a domenica 8 aprile

Mancano pochi giorni all’edizione primaverile di Romics, dunque è arrivato il momento di fare il punto della situazione su tutti gli eventi e ospiti che vedremo nel corso della kermesse romana. Inutile dirlo, i personaggi più attesi saranno sicuramente Tsukasa Hojo, leggendario autore di Occhi di gatto, City Hunter e Angel Heart e l’attore Martin Freeman, volto di Watson nella serie cult britannica Sherlock, Bilbo Baggins in Lo Hobbit e protagonista di Ghost Stories, film in uscita il prossimo 29 aprile. Ci sarà anche Cristina D’Avena, pronta a far cantare tutti i suoi successi nella giornata dell’8 aprile. Ma vediamo nel dettaglio dove, come e quando.

Romics 2018 – Gli eventi

Quest’anno gli eventi saranno davvero tantissimi, addirittura più di 100: tutti organizzati all’interno dei 5 padiglioni della fiera. La grande novità rispetto alle passate edizioni è rappresentata dall’area Comics City, un grande spazio dove ci saranno anteprime, premiazioni e incontri con gli autori. Questi ultimi utilizzeranno l’area Comics City per realizzare in diretta murales e disegni. Ovviamente non possono mancare le mostre dedicate al fumetto: troveremo esposti disegni tratti da Occhi di Gatto a City Hunter di Tsukasa Hojo, le tavole di Tex e Brendon firmate Massimo Rotundo e uno speazio speciale dedicato a Il Corvo, la nuovissima miniserie tutta italiana edita da Edizioni BD, che ha curato una mostra di 30 originali (tra tavole, copertine e sketch) di Werther Dell’Edera e Matteo Scalera.

Da segnalare l’evento Donne che disegnano Donne: non solo principesse (sabato 7 aprile alle 11:00), una mostra con una live performance con alcune tra le più brave fumettiste italiane e internazionali. Saranno presenti Arianna Rea, Giada Perissinotto e la giapponese Yoshiko Watanabe.


Visualizza l'immagine su Twitter
Sul palco di Romics vedremo anche il Gran Galà del Doppiaggio: sarà premiato Nanni Baldini, doppiatore di film, pellicole di animazione e serie TV come Will & Grace, Smallville, Glee e 2 Broke Girls.
 
Per tutte le informazioni più approfondite sul programma dell’evento potete ovviamente consultare il sito ufficiale.

Romics 2018 – Gli ospiti

L’ospite più atteso di questa edizione del Romics è senza dubbio Tsukasa Hojo, leggendario autore di Occhi di gatto, City Hunter e Angel Heart, per la prima volta in Italia. Per incontrare il maestro, segnatevi questi appuntamenti e incrociate le dita:

  • 7 aprile incontro pubblico con i fan e focus sulla sua carriera
  • 8 aprile cerimonia di premiazione dei Romics d’Oro
  • 7 e 8 aprile signing session a numero chiuso

Sul fronte italiano, ci fa molto piacere segnalare Massimo Rotundo, che sarà premiato con il Romics D’Oro e la presenza dek fumettista australiano Simon Hanselmann, reduce dal Premio per la migliore serie all’ultimo Festival di Angoulême con “Happy Fucking Birthday”.

Non solo ospiti dal mondo dei fumetti al Romics XXIII, ma persino ospiti dal mondo del cinema e della televisione. Ci sarà per esempio l’attore Martin Freeman, impegnato nella presentazione del nuovo film Ghost Stories in uscita in Italia il 19 aprile. Potrete partecipare, inoltre, al panel sulla scrittura con lo sceneggiatore e regista Massimilano Bruno e assistere alla presentazione di Tonno Spiaggiato, il nuovo film di Frank Matano. Non mancherà, inoltre, l’esibizione di Cristina D’Avena al PalaRomics, prevista per l’8 aprile alle 16:00.

Romics 2018 – I biglietti e le date

Il biglietto per l’ingresso singolo in uno dei quattro giorni costa 12 euro.

Se volete partecipare a tutte e quattro le giornate (5-8 aprile), potete acquistare un biglietto cumulativo al costo di 26 euro.

L’abbonamento vi dà diritto a un ingresso in ognuno dei quattro giorni della manifestazione. È previsto, inoltre, l’accesso gratuito per tutti i bambini fino ai 5 anni di età.

Le prenotazioni sono aperte sul sito ufficiale del Romics.

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *