My Hero Academia – Trailer del volume 33

Con l’imminente rilascio del volume 33 di My Hero Academia, Weekly Shonen Jump ha deciso di tributare uno dei suoi più grandi successi con un trailer promozionale dell’uscita

My Hero Academia - Trailer del volume 33

My Hero Academia è uno dei più grandi successi di Weekly Shonen Jump che ha da poco raggiunto un traguardo incredibile: 65 milioni di copie stampate in tutto il mondo. Dal 2014 Kōhei Horikoshi realizza con successo la storia di Izuku Midoriya che sogna di diventare un eroe. Durante il Jump Festa 2022, Kohei Horikoshi ha annunciato che il manga è a meno di un anno dalla sua conclusione.

La notizia della fine della serie non è una sorpresa per i fan: Shueisha ha annunciato all’inizio del 2021 che il manga era già entrato nel suo “atto finale” e Horikoshi ha dichiarato in un’intervista che la serie è già andata avanti più a lungo di quanto avesse originariamente previsto e ha, recentemente, iniziato a chiudere diversi punti della trama principale. Nonostante il manga My Hero Academia volga al termine, diversamente l’anime dovrebbe andare avanti ancora per alcune stagioni, visto che devono ancora essere adattati diversi archi narrativi.

La sesta stagione dell’anime adatterà l’arco de La Guerra di Liberazione del Sovrannaturale del manga, in cui i pro-eroi giapponesi e gli studenti della UA High School combattono una guerra totale contro la potenza combinata del Meta-Liberation Army, un gruppo di villains che sono guidati da Tomura Shigaraki. Gran parte della stagione 5 si è concentrata sulla preparazione al conflitto, con Deku e Shigaraki che hanno potenziato i loro poteri, quindi l’attesa per la battaglia tra le due potenze contrapposte l’una all’altra è molto alta.

Tutte le cinque stagioni precedenti dell’anime My Hero Academia sono disponibili per lo streaming su Netflix, Hulu, Crunchyroll Funimation. Tornando all’opera originale, ecco il trailer promozionale realizzato in occasione dell’uscita del volume 33:

Di cosa parla My Hero Academia?

Il genere umano ha ottenuto la capacità di sviluppare dei superpoteri, grazie alla mutazione genetica del quinto dito del piede. I superpoteri prendono il nome di “quirk” e possono manifestarsi la prima volta all’età di quattro anni. Ed è così che prende piede una cerchia di eroi in cui molti aspirano ad entrare, compreso il protagonista, Izuku Midorya. Tuttavia Izuku è nato senza “quirk”, motivo che lo rende mira prediletta dei suoi coetanei che lo soprannominano Deku (sfigato). Izuku non è comunque un ragazzo che si arrende facilmente e la sua tenacia verrà ricompensata dall’incontro con l’eroe più potente mai esistito, All Might.

Il manga My Hero Academia è pubblicato da Star Comics che ha reso disponibili sinora 30 volumi. Il numero 31 uscirà a marzo 2022.

Il franchise di MHA non riguarda solo il piccolo schermo ma anche il grande schermo: il terzo film, World Heroes’ Mission, ha infranto tutti i record quando è stato rilasciato in Giappone all’inizio di quest’anno e ha superato molto facilmente le vendite dei ticket dei precedenti due film della serie, nonostante sia uscito in un momento in cui i cinema stavano affrontando un periodo non felice legate alla pandemia di COVID-19. Il film si è comportato altrettanto bene durante la sua uscita nelle sale internazionali, diventando l’undicesimo film anime nella storia a guadagnare più di $ 10 milioni di dollari al botteghino americano.


Sig.ra Moroboshi

Instagram Meganerd
Contro il logorio della vita moderna, si difende leggendo una quantità esagerata di fumetti. Non adora altro Dio all'infuori di Tezuka. Cerca disperatamente da anni di rianimare il suo tamagotchi senza successo. Crede ancora che prima o poi, leggerà la fine di Berserk.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.