Marvel – Tutte le novità annunciate al San Diego Comic-Con


Facciamo il punto sulle novità più importanti annunciate dalla Marvel al San Diego Comic-Con

Anche quest’edizione del San Diego Comic-Con è stata ricca di novità per la Marvel, soprattutto dal punto di vista editoriale. Vediamo dunque di fare il punto su tutti gli annunci fatti:

  • Partiamo da un ritorno molto atteso: Uncanny X-Men. La storica testata mutante tornerà a partire dal prossimo mese di novembre, anche se ancora non è stato svelato il team creativo. Sembra però davvero forte l’intenzione della Marvel di voler rilanciare in modo deciso il parco testate degli X-Men dopo alcuni anni di appannamento. Da segnalare il ritorno del logo storico:

  • Sempre restando in tema mutanti, ecco X-Men Black, una collana composta da one-shot interamente dedicata ai cattivi: si parte ovviamente con Magneto, per poi proseguire con le storiche nemesi degli uomini di Xavier. Ecco come saranno composti i team creativi: Emma Frost (Leah Williams/Chris Bachalo), Magneto (Chris Claremont/Dalibor Talajic), Mojo (Scott Auckerman/Nick Bradshaw), Mistica (Seanan McGuire/Marco Failla) e Juggernaut (Robbie Thompson/Shawn Crystal). J. Scott Campbell realizzerà le copertine regolari per ogni numero.

  • Marvel è assolutamente intenzionata a investire sul fumetto digitale. Ecco dunque partire quattro nuove serie destinate proprio a questo mercato: Jessica Jones (scritta da Kelly Thompson e disegnata dall’italiano Mattia de Lulis), Luke Cage (di Anthony Del Col e Jahnoy Lindsay), Iron Fist: Phantom Limb di Clay MacLeod Chapman & Guillermo Sanna Daughter Of The Dragon di Jed MacKay e Travel Foreman
  • Torna Visione: dopo la serie-capolavoro firmata Tom King, il sintezoide di casa Marvel è pronto per una nuova avventura firmata Chelsea Cain e Marc Mohan ai testi e Aud Koch ai disegni. Le copertine saranno opera di Marcos Martin. The Vision n.1 uscirà il prossimo novembre
  • Il panel dedicato allo Spider-Verse ci ha riservato parecchie novità: partiamo da Spider Force, un tie in dell’evento Spidergeddon, che si rifà un po’ alla Suicide Squad della DC Comics. Nel team troviamo Kaine, il Ragno Rosso, le due Donne Ragno, Jessica Drew e Ashley Barton da “Old Man Logan”, insieme a due new entry, Astro-Spider e Spider-Kid. Scrive Christopher Priest, che torna sul ragno dopo parecchi anni e disegna Paulo Siqueira. Le copertine saranno di Shane Davis.

  • Restiamo in ambito Spidergeddon per parlare di Spider-Girls, miniserie di tre numeri scritta da Jody Houser e disegnata da Andres Grenolet. Le ragazze ragno coinvolte saranno Anya Corazon, Mayday Parker e Spiderling, Anne May Parker.
  • Il prossimo otto ottobre partirà The Superior Octopus, serie regolare scritta da Christos Cage e disegnata da Mike Hawthorne, con copertine di Travis Charest. Questa si preannuncia davvero come una bomba.
  • In occasione del suo ventesimo anniversario, tornerà la linea Marvel Knights, di cui vi raccontiamo tutto QUI 
  • Venom: questo sarà un anno molto importante per il personaggio. Non solo un film molto atteso in arrivo, ma anche diverse iniziative editoriali per festeggiare i 30 anni dalla sua prima apparizione. Sono stati annunciati due nuovi albi dedicati a Venom, entrambi scritti da Donny Cates: il primo è Venom Annual #1, in uscita a ottobre. Questo numero speciale coinvolgerà David Michelinie(che nel 1988 diede vita a Venom insieme a Todd McFarlane su Amazing Spider-Man #299), Jeff LovenessTigh WalkerRon Lim e tanti altri autori, mentre la copertina sarà firmata da Paulo Siqueira. La seconda novità è un progetto chiamato Carnage: Born, un nuovo speciale – dopo Web of Venom: Ve’Nam – che preparerà la strada a un grande evento focalizzato sul V-Man e Kletus Cassady.
  • La vera sorpresa, che abbiamo volutamente lasciato per ultima, è senza ombra di dubbio l’annuncio di una nuova serie di Miracleman, per il 2019 scritta dal grande Neil Gaiman e disegnata da Mark Buckingham. Nella diapositiva dell’annuncio erano presenti due dichiarazioni del team creativo:

    Neil Gaiman – Sono entusiasta all’idea che le barriere che hanno impedito a Mark e a me di lavorare su Miracleman siano state finalmente eliminate. Siamo felici di poter infine tornare al mondo di Michael Moran e di Dicky Dauntless, delle Meraviglie e dei Miracoli.

    Mark Buckingham – Sono così incredibilmente entusiasta di tornare a lavorare con Neil! Le dita corrono sulla tastiera e le matite sono ben appuntite. Miracleman sta tornando!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *