Kevin Feige parla del successo del Marvel Cinematic Universe

Kevin Feige, presidente dei Marvel Studios, ha rilasciato delle dichiarazione sui segreti del successo dei film legati dall’universo condiviso

Al netto di alcune critiche (che ci saranno sempre), la maggior parte degli spettatori del Marvel Cinematic Universe ama questo modo di fare i cinecomics e il grandissimo successo di Avengers: Endgame ne è la testimonianza lampante. Il presidente della Marvel Studios, Kevin Feige, ha rilasciato un AMA su Reddit svela la ricetta segreta di tutto questo successo:

«I film rispettano il materiale originale e produttori e registi vengono scelti in base alla loro passione, non a quanto abbia incassato il loro ultimo lavoro. Importante è anche portare sempre forze fresche e novità, perché i primi a stancarsi in caso sarebbero proprio chi lavora 24 ore su 24 sette giorni alla settimana ai Marvel Studios. Crediamo che, facendo scelte uniche e prendendosi magari anche dei rischi, il pubblico ripagherà sempre lo sforzo».

Il presidente ha parlato anche del futuro del MCU e dell’importanza della varietà delle scelte registiche dietro la macchina da presa:

«Anna (Boden) e Ryan (Fleck) hanno fatto un lavoro incredibile con Captain Marvel, hanno inevitabilmente influito nel far apparire il film quello che effettivamente è. Abbiamo pensato che fosse davvero importante che questo tipo di storia avesse molte personalità femminili in cabina di regia. Tutto sta progredendo verso il futuro, non parleremo nello specifico ma il futuro è impostato già da ora. Black Panther non è stata un’eccezione, ma la base da cui il nuovo MCU è in un certo senso già nato: così è il mondo, più ci sono persone diverse a raccontare storie e migliori sono quest’ultime».

Il prossimo film targato Marvel Studios che vedremo al cinema sarà Spider-Man: Far From Home, in cui vedremo le conseguenze di alcuni eventi visti in Avengers: Endgame.




Commenti