Mamma ho perso l’aereo reboot: Ryan Reynolds produrrà il film


Mamma ho perso l’aereo torna al cinema con una nuova, folle versione, che avrà come produttore Ryan Reynolds

In pieno clima di reboot/remake, arriva il rifacimento anche per il celebre Mamma ho perso l’aereo (Home Alone), celebre film cult degli anni 90 che ha lanciato la (breve) carriera di Macaulay Culkin. Fox ha la ferma intenzione di riportare al cinema uno dei suoi più grandi successi, ma in una chiave inedita: innanzitutto si partirà da un produttore d’eccezione, quel Ryan Reynolds che con Deadpool sembra davvero essere rinato. Stando a quanto riportano i giornalisti di The Hollywood Reporter, la nuova commedia dovrebbe chiamarsi Stoned Alone e sarà vietata ai minori di 14 anni.

Pare infatti che Reynolds voglia fare un mix tra la classica commedia per tutta la famiglia e l’irriverenza vista in Deadpool… come queste due cose possando convivere ancora non lo sappiamo, però sarà interessante vedere come si svilupperà questo progetto.

In questa nuova versione del film, un coltivatore e consumatore di marijuana di circa vent’anni perde l’aereo mentre è in partenza per la settimana bianca. Rimasto solo, non trova niente di meglio da fare che drogarsi e viene tormentato dalla paranoia quando comincia a credere che qualcuno stia tentando di entrare in casa sua. Ben presto si accorgerà che i ladri sono entrati davvero, così, nonostante la mente ottenebrata dalla droga, dovrà difendere il suo regno…


Per il momento non si hanno altre notizie. Non sappiamo se Reynolds si ritaglierà un ruolo nel film, né quando potrà uscire. Ma una cosa è certa: non appena arriveranno altre notizie su questo folle progetto, sarete i primi a saperle!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *