Magica Doremi – trailer e data di uscita del film anime per celebrare il ventesimo anniversario

Per festeggiare il 20esimo anniversario di Magica Doremi, gli Studi Toei sono pronti a rilasciare il nuovissimo lungometraggio animato Majo Minarai o Sagashite (Looking for Witch Apprentices). Ecco trailer e data di uscita del film!

Magica Doremi

Magica Doremi, la serie anime mahō shōjo, creata da Izumi Tōdō e prodotta dalla Toei Animation ha goduto di moltissimo successo in Italia, grazie alla messa in onda sulle reti Mediaset nei primi anni 2000. La serie seguiva le avventure di un gruppo di bambine delle elementari diventate apprendiste, nel loro percorso verso la consacrazione definitiva a streghe.

Il film, annunciato da Toei Animation, durante l’Anime Japan 2019, uscirà nelle sale giapponesi il 15 maggio 2020. Ecco il primo trailer:

Di seguito, la sinossi del film:

Le protagoniste della storia sono la 27enne impiegata di Tokyo Mire Yoshizuki, la 22enne studentessa del quarto anno Sora Nagase che vorrebbe diventare un’insegnante. E la 20enne Reika Kawatani che vive a Hiroshima e lavora part-time negozio okonomiyaki ed è anche una freelencer . Ciò che riunisce queste tre donne provenienti da percorsi di vita completamente diversi è una gemma magica. Una “Nuova storia magica” inizia quando vengono misteriosamente riunite per intraprendere un viaggio…

Ojemajo Doremi (Magica Doremi) è stato trasposto in un manga di quattro volumi e sono due i lungometraggi all’attivo, rispettivamente del 2000 e del 2001.

Magica Doremi

Lo staff del nuovo film è di tutto rispetto. Alla regia troviamo Junichi Sato (Sailor Moon, Aria) e Yu Kamatani (Precure), mentre alla sceneggiatura Midori Kuriyama (Lovely Complex) e Yoshihiko Umakoshi (Boys Over Flowers, Mushi-Shi).

E voi? Seguirete le nuove avventure delle maghette?

Fonte: AnimeNewsNetwork


Avatar

Sig.ra Moroboshi

Contro il logorio della vita moderna, si difende leggendo una quantità esagerata di fumetti. Non adora altro Dio all'infuori di Tezuka. Cerca disperatamente da anni di rianimare il suo tamagotchi senza successo. Crede ancora che prima o poi, leggerà la fine di Berserk.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *