Luca Marinelli e Miriam Leone saranno Diabolik ed Eva Kant


Il casting del film diretto dai Manetti Bros. è concluso: Luca Marinelli sarà Diabolik, Miriam Leone Eva Kant e Valerio Mastandrea, Ginko

marinelli leone

Manca l’ufficialità, ma ormai è davvero tutto fatto: Luca Marinelli sarà il volto dietro la maschera di Diabolik, il nuovo film diretto dai Manetti Bros. Accanto a lui troveremo Miriam Leone nei panni di Eva Kant e Valerio Mastandrea in quelli di Ginko.

Da quello che siamo riusciti a scoprire, la storia sarà ambientata negli anni ’60 e seguirà Diabolik nel suo primo incontro con Eva Kant.

Prodotto da Monpracem, RaiCinema e in associazione con Astorina, scritto dai fratelli Manetti, Michelangelo La Neve e Mario Gomboli, sarà uno dei titoli di punta del listino 01distribution per la fine del 2020.


Inizialmente questa sarebbe dovuta essere una serie TV, ma man mano che il progetto prendeva forma è diventato un unico film. I Manetti spiegano le motivazioni di questo cambio:

“Il cinema è una forma d’arte più libera di una serie tv. L’incontro con Mario ha creato i presupposti per fare di Diabolik un grande film, i tempi per farne una serie saranno maturi quando si permetterà a Diabolik di essere quello che è. La sua anima sta nell’essere episodico, come Spider-Man per intenderci. Ce ne stiamo accorgendo noi stessi, Diabolik cresce insieme a chi lo scrive.”

L’unico altro adattamento sul grande schermo di Diabolik risale al lontano 1968. Regia di Mario BavaJohn Phillip Law nei panni del protagonista, Marisa Mell era Eva Kant, mentre Michel Piccoli era Ginko.

1 Comment

  • Per la serie come distruggere un mito (un punto interrogativo per Marinelli, ) ma LA LEONE e sopratutto Mastrandea come Ginko (non sapevo volessero fare una parodia di diabolik) ma allora era meglio prendere cicciobombolo , tanto è più espressivo dei due prima citati.
    CHE DELUSIONE……

Commenti