La cultura pop anni 80/90 rinasce a Roma: ecco Il Nascondiglio dell’Androide!


Un vero e proprio paradiso Nerd il cui cuore pulsante è il retrogaming, ma non solo: al suo interno ci anche action figures introvabili, ricordi e memorabilia provenienti direttamente dagli anni 80 e 90

Nel corso di una delle nostre tante scorribande, ci siamo imbattuti in un negozio che è davvero una perla rara: si chiama Il Nascondiglio dell’Androide, ed è quanto di più vicino al paradiso Nerd che possiate immaginare. Inutile girarci intorno, la cultura anni 80 e 90 ci sta ancora pesantemente influenzando, sono stati gli anni della nostra formazione, quelli in cui ci siamo riempiti gli occhi e la mente di meraviglie che credevamo ormai relegate al nostro passato. Certo, ora tutto questo sta tornando di moda, ma noi sappiamo riconoscere chi vuole semplicemente cavalcare l’onda di un trend momentaneo da chi ci mette il cuore per portare avanti la sua passione.

Abbiamo dunque deciso d’inseguire questo Androide nel suo nascondiglio, per trovare tutti i suoi tesori. Stavamo letteralmente impazzendo alla vista di alcune action figures che non credevamo neppure esistessero più, tenute in modo perfetto ed esposte come vere e proprie opere d’arte. Non facciamo fatica a dire che stavamo per impegnare tutto lo stipendio del mese di fronte a delle chicche che i gestori hanno fatto riaffiorare da chissà dove: tutto materiale in ottimo stato, con tanto di confezione originale (non so se state vedendo che cos’è Eternia…)

Il piatto forte del negozio, però, è chiaramente il retrogaming: lì un vero appassionato di videogiochi potrebbe anche perdere la testa: titoli fantastici ancora perfettamente giocabili, in cabinato o console, tutti i titoli di una volta, fino ad arrivare ai giorni nostri. Una selezione impressionante, curata da persone che evidentemente conoscono la materia e sanno quali corde toccare per solleticare l’appetito nerd di ognuno di noi.


Poi ci sono le cards, le statue, i plastici, i giocni da tavolo Flavia e Andrea. È la loro competenza, che ha reso questo Nascondiglio un rifugio sicuro per tutti noi reduci dagli anni 80 e 90. Una volta entrati, non potrete fare a meno di rimanere almeno un’oretta a parlare con loro, vere cinture nere del mondo nerd.
Sapete bene che a noi piace segnalare luoghi e ritrovi che possano accendere ancor di più la nostra fantasia e siamo davvero contenti di aver trovato un posto del genere.

Se siete di Roma o vi trovate a passare per la Capitale, fateci un salto.
Siamo pronti a scommettere che ben presto diventerà anche il vostro Nascondiglio preferito.

Il Nascondiglio dell’Androide vi aspetta tutti i giorni, dal lunedì al sabato, in Via Giuseppe Bagnera 46, Roma.
Cliccando QUI troverete la loro pagina Facebook.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *