Jim Lee sarà tra i disegnatori di Spawn #300

Todd McFarlane annuncia sul suo profilo Instagram che Jim Lee tornerà a disegnare un albo Image: sarà tra i disegnatori di Spawn #300

spawn-200

Todd McFarlane ha dato la notizia direttamente dal suo profilo Instagram ufficiale: Jim Lee – attualmente co-publisher della DC Comics – tornerà a disegnare un albo Image: sarà tra i disegnatori di Spawn #300, una pietra miliare nell’ormai lunga vita editoriale della creatura infernale di McFarlane.

Il ritorno (seppure “in prestito”) di Jim Lee allla Image è davvero un evento nell’evento: ricordiamo infatti che l’artista di origini coreane ha fondato la casa editrice nel 1992 insieme allo stesso McFarlane e a talenti del calibro di Erik LarsenJim ValentinoMarc SilvestriRob Liefeld e Whilce Portacio. Spawn è una delle serie che ha fatto partire l’avventura Image: nel 1992 debuttò insieme a YoungbloodSavage Dragon e WildC.A.T.s e negli anni 90 arrivò a vendere milioni di copie, diventando un vero e proprio fumetto cult.

Ecco l’annuncio fatto da McFarlane su Instagram:

View this post on Instagram

A post shared by Todd McFarlane (@toddmcfarlane)

Jim Lee disegnerà Spawn!!!!!!!!! Ho parlato con lui questo fine settimana. Ha accettato di illustrare Spawn… Altra grande notizia per il numero #300, in arrivo a breve. Va in scena la Storia del Fumetto!

Al momento in realtà non c’è una vera e propria data d’uscita certa per Spawn #300, ma tutto lascia intendere che vedremo l’albo sugli scaffali delle fumetterie americane il prossimo agosto. Jim Lee ha sempre mantenuto ottimi rapporti con McFarlane: precedentemente ha firmato le variant cover dei numeri 150 e 200 di Spawn.

Questa notizia, che segna ancor di più un clima di grande collaborazione tra le due case editrici, lascia presupporre che presto potrebbe anche essere annunciato il crossover tra la creatura demoniaca Image e Batman (ne abbiamo parlato QUI qualche giorno fa)

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *