I Mercenari – Arriva il fumetto scritto da Sylvester Stallone e Chuck Dixon


Lanciata ufficialmente una campagna di crowdfunding per l’albo Expendables go to hell, scritto da Sylvester Stallone e Chuck Dixon. Un fumetto speciale, in cui vedremo i Mercenari risvegliarsi… all’inferno!

mercenari fumetto

Proprio nel momento in cui si ricomincia a parlare di un probabilissimo quarto film della saga, i Mercenari sono pronti a invadere anche il mondo del fumetto! È stata infatti lanciata una campagna di crowdfunding per l’albo Expendables go to hell, scritto da Sylverster Stallone in persona, coadiuvato da Chuck Dixon (storico autore delle storie anni 90 di Batman) e disegnato da Graham Nolan (Batman, Detective Comics, Bane: Conquest) per i colori di Daniel Brown (Ghost Rider).

La storia principale dell’albo sarà di 50 pagine e avrà per protagonisti Barney RossLee ChristmasGunner JensenYin Yan e Toll Road – rispettivamente interpretati sul grande schermo da Stallone, Jason StathamDolph LundgrenJet Li e Randy Couture -, i quali si risvegliano addirittura all’inferno dopo essere stati uccisi in combattimento.

Ma non finisce qui, saranno presenti anche altre tre storie brevi: in “Bridge” vedremo Barney Ross ritrovare all’inferno l’anima del suo amico Tool (interpretato da Mickey Rourke nei film). I disegni saranno di Jason Johnson (Team 7). La seconda storia sarà Christmas in Hell, disegnata da Kelsey Shannon (Norah’s Saga), in cui vedremo Lee Christmas venire allontanato dalla squadra proprio nel momento di maggior bisogno. Lo speciale si concluderà con Barbarian’s Holiday, dove vedremo Gunner Jensen in una situazione davvero molto brutta, ma che riuscirà a sfruttare a suo vantaggio. Disegni di Butch Guice (Superman, Doctor Strange).


La copertina di Expendables go to hell sarà firmata da Kelsey Shannon, ma sono previste anche altre quattro variant disegnate da Jason Johnson, Richard C. Meyer (Jawbreakers) e Renzo Rodriguez (Desolation Wave).

Da segnalare che Chuck Dixon non è affatto nuovo al mondo dei Mercenari: aveva infatti già scritto una miniserie di quattro numeri dedicata al gruppo nel 2010, uscita a ridosso dell’uscita del primo film. In quel caso era stata pubblicata da Dynamite.

Di seguito potete vedere un’anteprima dell’albo:

Che ne pensate? Sosterrete l’iniziativa? Aspettiamo come sempre i vostri commenti!


Segui Meganerd su Facebook, Twitter, Instagram e Telegram!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *