I Am Not Okay With This – Svelati i motivi della cancellazione

La pandemia ha colpito duramente il mondo del cinema e della serie tv, e I Am Not Okay With This sembra averne fatto le spese

I Am Not Okay With This

I Am Not Okay With This è stata recentemente cancellata. Lo showrunner della serie, Jonathan Entwistle, ha spiegato in una recente intervista i motivi di questa cancellazione, avvenuta dopo una sola stagione dello show. La serie era stata rinnovata per una seconda stagione da Netflix, ma poi la piattaforma era tornata sui propri passi e aveva così deciso per la fine anticipata della serie tv:

Ovviamente c’era l’imminente blocco degli scrittori, che era sicuramente una cosa enorme per Netflix. Lavoravamo quasi settimana per settimana. Non sapendo quanto tempo avremmo avuto prima che qualcuno premesse il grilletto su qualcosa che avrebbe avuto un effetto su noi. Quando la pandemia ha colpito, ci siamo trasferiti dall’ufficio e c’è stato sicuramente un cambiamento all’interno di Netflix. Abbiamo finito le sceneggiature, e abbiamo lavorato duramente nella stanza degli sceneggiatori di Zoom. Nessuno sceneggiatore ti dirà che quella è una bella situazione. Non va bene. A quel punto, si è trattato di un problema di costi, ai quali si sarebbero aggiunti quelli per mettere in sicurezza il lavoro. Dopo la cancellazione, Entwistle si è rivolto ai responsabili di Netflix chiedendo di poter mettere le mani sul montaggio dell’ultima scena della serie, per poter dare una chiusura maggiore, ma Netflix ha rifiutato.

La pandemia globale ha colpito duramente tutta l’industria del cinema, e in alcuni casi, come questo, è stata letale. Da un punto di vista economico per molti è stato infatti difficili completare dei progetti già iniziati, che sono stati appunto cancellati o rimandati. Lo stesso Netflix, in questo caso, si è infatti visto costretto a cancellare I Am Not Okay With This, senza quidni rinnovarla per una seconda stagione.


Leggi tutte le nostre recensioni sulle serie TV
Avatar

CapitanRyu

Nato con il Gameboy in mano, spendo tutto quel che ho in roba Nerd: videogames, anime, manga, figure, mi intriga tutto ciò che proviene dal misterioso mondo del Sol Levante. Storico per passione, Nerd di professione, non vedo l'ora di raccontarvi ciò che mi appassiona!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *