House of the Dragon – HBO annuncia la serie prequel di Game of Thrones

Annuncio a sorpresa da parte di HBO: è in lavorazione House of the Dragon, la serie prequel di Game of Throns totalmente incentrata sulla casata Targaryen

house of the dragon hbo

Sono giornate frenetiche alla HBO: solo poche ore dopo aver cancellato una delle serie prequel di Game of Thrones, che avrebbe dovuto vedere Naomi Watts come protagonista (il titolo di lavorazione, lo ricorderete, era Bloodmoon), è stata annunciata ufficialmente un’altra serie ambientata nel mondo di Westeros, stavolta totalmente dedicata alla casa Targaryen: si chiamerà House of the Dragon.

Questo nuovo progetto – di cui si parlava già da tempo, ma mai confermato ufficialmente, fino a oggi – è stato ideato dall’autore dei romanzi che hanno ispirato Game of Thrones, George R.R. Martin, e da Ryan Condal (Colony). La serie, che sarà basata sul romanzo Fire and Blood, negli Stati Uniti sarà disponibile direttamente sulla nuova piattaforma streaming HBO Max, che ha già ordinato la prima stagione.

House of the Dragon sarà ambientata ben 300 anni prima de Il Trono di Spade, agli albori della casata Targaryen. 

Miguel Sapochnik, vincitore di un Emmy per aver diretto il bellissimo episodio “La battaglia dei bastardi” (Game of Thrones stagione 6, episodio 9), sarà lo showrunner della serie insieme a Condal e dirigerà il pilot  e alcuni episodi. 

«L’universo di Game of Thrones è così ricco – ha detto Casey Bloys, presidente della programmazione HBO – Non vediamo l’ora di esplorare le origini della Casata Targaryen e dei primi giorni di Westeros con Miguel, Ryan e George.»

Questa è in assoluto la prima volta che una serie di Game of Thrones non verrà trasmessa direttamente da HBO, andando direttamente sul nuovo servizio streaming. Ovviamente è ancora prematuro chiedersi dove e come vedremo questa serie in Italia (forse sempre su Sky o magari proprio su HBO Max, qualora aprisse un distaccamento nel nostro Paese). Al momento non è stata annunciata però una data d’uscita ufficiale, né il cast di House of the Dragon. Al momento, questo è stato l’unico prequel approvato dal network: dal 2017 a oggi sono state presentate tantissime opzioni (e Bloodmoon con Naomi Watts era una di queste, sembrava addirittura la più concreta), ma finora sono stati tutti scartati. Adesso però sembra che un progetto sia riuscito a emergere, conquistando i vertici di HBO e – si spera – in futuro anche il pubblico di Game of Thrones.

Non appena ci saranno altri aggiornamenti, saremo ovviamente in prima linea per darveli. Al momento però una cosa è certa: i Targaryen stanno tornando, House of the Dragon è in arrivo su HBO. Prepariamoci a tornare a Westeros.

 


Segui Meganerd su Facebook,
TwitterInstagram e Telegram!

Commenti