Guardiani della Galassia vol. 3 per il momento è sospeso


In seguito al licenziamento di James Gunn e al clamore che ha suscitato, la Disney ha scelto per il momento di sospendere la produzione del terzo film della serie

Disney e Marvel hanno momentaneamente sospeso la produzione di Guardiani della Galassia Vol. 3: lo ha scritto il sempre bene informato Hollywood Reporter, dopo aver parlato con alcuni membri della troupe che si stavano occupando della pre-produzione e a cui è stato detto che sono liberi di cercare un altro lavoro per i prossimi mesi. Il terzo film della serie sarebbe dovuto uscire nel 2020, con l’inizio delle riprese fissate per il 2019. La sospensione arriva alcune settimane dopo che Disney ha licenziato James Gunn, il regista dei primi due film per via di alcuni vecchi tweet (tutti i principali attori dei primi due film hanno poi pubblicato un comunicato a sostegno di Gunn). Per il momento non è stato annunciato il nuovo regista del film, stando a quanto riporta The Verge Disney potrebbe mantenere Gunn come sceneggiatore (in fondo lo script per il terzo episodio della serie era già pronto), scegliendo però di affidare la regia a qualcun altro. Staremo a vedere come si evolverà la situazione.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *