Future State – La nuova Justice League

In Future State, con la Trinità fuori dai giochi, vedremo una nuova generazione di eroi, pronti ad unire le proprie forze per formare una nuova Justice League

FUTURE-STATE_marquee_5f875d79a5c940.45845784

Dalle ceneri di Dark Nights: Death Metal, l’evento crossover curato da Snyder e Capullo, ne nascerà uno nuovo. Stiamo parlando di Future State, in arrivo il prossimo Gennaio. Quest’evento, che ci terrà compagnia per i primi due mesi del nuovo anno, porterà i lettori in un futuro incerto, in cui nulla è più come prima.

La Trinità che ha sempre dominato la scena dell’universo DC, è stata infatti pesantemente colpita. Gotham City è stata conquistata dai Magistrate e Bruce Wayne è dato per morto. Superman invece, dopo essere stato coinvolto in uno scandalo internazionale, è stato esiliato dalla Terra. Diana di Themyscira sarà quindi l’unico membro della Trinity che ritroveremo in questo caotico ed incerto futuro.

Il mondo però non deve temere, perchè a proteggerlo ci sarà una nuova generazione di eroi. Questi raccoglieranno l’eredità dei loro predecessori, uniranno le loro forze e formeranno una nuova Justice League.

La Justice League del Future State

Justice League

Nella futura Lega della Giustizia troveremo alcuni nomi noti, come Jonathan Kent. L’ex Superboy, figlio di Clark e Lois Lane, dopo l’esilio del padre, ha indossato il costume del padre (senza l’iconico mantello) ed è pronto a difendere la sua Metropolis. Inoltre, sembra che il nuovo Batman sia Luke Fox, figlio di Lucius, noto chief executive officer della Wayne Enterprises. Anche Luke ha avuto dei contatti con il signor Wayne, dato che nel 2013 è diventato il secondo Batwing. Ma non solo. Nel 2016 è poi infatti diventato il consulente tecnologico del Cavaliere Oscuro dopo l’apparente morte di Tim Drake/Robin.

Jon Kent non sarà l’unico a raccogliere l’eredità del padre. Acquaman sarà infatti sostituito da sua figlia, Andy Curry. La piccola ha trascorso i primi dieci mesi della sua vita ad Amnesty Bay ed ha fatto visita, in segreto, ad Atlantide con suo padre. Ora, la figlia di Mera ed Arthur Curry è pronta a prendere il suo posto nell’universo DC e ad entrare in questa nuova Justice League come Acquawoman.

Ci saranno poi una nuova Wonder Woman ed una nuova Lanterna Verde. Mentre Diana Prince è impegnata a fronteggiare nuovi e potenti nemici, dal cuore della foresta amazzonica sorgerà una nuova eroina: la giovane e potente Yara Flor. L’amazzone, al suo debutto sugli albi della casa di Burbank, si unirà al nuovo Superman in una missione per salvare le loro città natali.
La nuova lanterna verde, Sojourner “Jo” Mullein, è invece già stata introdotta nel DC Universe. L’abbiamo infatti vista nella serie Far Sector, di NK Jemisin e Jamal Campbell. Jo, alla quale è stata assegnata una pattuglia lontano da Oa, è guidata da un forte senso di giustizia ma è molto insicura delle sue capacità.

Non sappiamo invece ancora nulla riguardo all’identità del nuovo Flash. Le prime anticipazioni dicono che proverrà da un altro mondo del DC Multiverse. Non è neanche possibile fare ipotesi guardando le prime immagini del supereroe di questo Future State, dato che indossa una maschera che gli copre totalmente il volto. Il destino degli altri Flash ci verrà invece rivelato nella miniserie dedicata all’eroe più veloce del mondo, curata da Brandon Vietti e Dale Eaglesham.

La miniserie dedicata alla Justice League

Ad ogni eroe, sia del passato che del futuro, sarà dedicata una miniserie. Questo nuovo evento coinvolgerà alcuni artisti emergenti come Joelle Jones, che curerà la miniserie dedicata a Wonder Woman, ma anche nomi noti come Mariko Tamaki e Dan Mora, che saranno invece all’opera per quanto riguarda il Cavaliere Oscuro. Potremo inoltre seguire la storyline di questa nuova Justice League nella miniserie, che sarà composta da due volumi, curata da Joshua Williamson e Robson Rocha.

Questa la sinossi:

Siate testimoni dell’inizio di una nuova era per la Justice League con Jonathan Kent (Superman), Yara Flor (Wonder Woman), Jo Mullein (Green Lantern), Andy Curry (Aquawoman), un nuovo Flash dal Multiverso, e [SEGRETO] (Batman)! Insieme proteggono il futuro e non conoscono le loro identità reciproche – ma perché? Quando i loro più grandi avversari vengono trovati morti nella Sala della Giustizia, tutti gli indizi puntano sulla…Justice League!

Inoltre, un nuovo racconto della Justice League Dark. Inizia una caccia alle streghe attraverso l’Universo DC, chi usa la magia viene braccato e ucciso e la squadra è costretta a nascondersi! Zatanna e Detective Chimp (ora posseduto da Etrigan) devono radunare vecchi e nuovi compagni, inclusi John Constantine, Ragman e Madame Xanadu. La loro missione? Combattere il pazzo Crow King, Merlin, prima che riesca a portare a termine il suo piano e distrugga la realtà. Ma dov’è il Dr. Fate? E perché la squadra si è sciolta?

Justice League Future State

Pronti a saltare nel futuro con questi nuovi eroi? Restate con noi per ulteriori aggiornamenti, direttamente dal futuro.


Avatar

Chissia di Themyscira

Nata a Themyscira, smistata in Grifondoro, finita nel Sottosopra. Vivo la mia vita un tetramino alla volta, tra libri di storia e pagine che sanno di lillà e uvaspina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *