Ezra Miller – Aggiornamenti sulle controversie legate all’attore

Grazie ad un report riassuntivo su tutte le vicende di cronaca nera che lo hanno coinvolto, è emerso che l’attore Ezra Miller ha dichiarato di essere la vera vittima dell’episodio dello strangolamento del 2020.

Gli ultimi sono stati mesi davvero complicati per l’attore Ezra Miller. Salito alla ribalta a causa di comportamenti sconsiderati e pericolosi, l’interprete cinematografico di Barry Allen/The Flash ha rischiato di perdere il ruolo (ve ne avevamo parlato qui).

Dopo le recenti scuse pubbliche, l’attore che ha fatto parte anche del franchise “Animali Fantastici” nel ruolo di Credence ha ammesso di essere stata la “vera” vittima dell’aggressione perpetrata ad una fan nel 2020 a Reykjavík. L’episodio divenne virale grazie ad un video che aveva ripreso lo strangolamento dell’attore nei confronti di una donna. Secondo le ricostruzioni, la donna avrebbe finto di voler iniziare a “combattere” con Miller che ha reagito in maniera aggressiva e spropositata, portando le mani al collo della ragazza e spingendola sul pavimento. L’intervento del barista, che ha cacciato l’attore dal locale, è stato decisivo.

Secondo l’ultimo report di Vanity Fair, fornendo la propria versione dei fatti, gli avvocati rappresentanti di Miller hanno dichiarato che il proprio assistito sarebbe la vera parte lesa. La donna e un altro gruppo di ragazzini lo avrebbero interrotto durante una chiamata con Warner Bros. sfidandolo a dimostrare le proprie abilità nelle arti marziali. Indispettito, Miller avrebbe risposto “non con un vero e proprio strangolamento ma con una reazione spontanea lanciandosi verso di lei all’altezza del collo.

Sempre secondo al report, l’aggressione di Reykjavík e i successivi atti di violenza sono riconducibili allo stress dovuto alla separazione dei genitori dell’attore dopo anni di matrimonio.

Proprio quell’aggressione fu la prima di tante altre spaventose minacce di cui Ezra Miller si è reso protagonista: ve ne abbiamo parlato approfonditamente qui, qui e qui.

Cosa pensate di questi aggiornamenti? Come si risolverà la questione intorno all’attore? Diteci la vostra nei commenti!

Fonte: Vanity Fair


Sfoglia tutti i film recensiti da MegaNerd!
Avatar photo

Pier

Instagram Meganerd
Appassionato di scienza e supereroi, leggo fumetti da quando avevo 5 anni. Divoro serie tv... ma non ingrasso

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.