Enola Holmes – Netflix conferma il sequel del film con Millie Bobby Brown

La piattaforma di streaming americana ha appena ufficializzato il secondo capitolo di Enola Holmes, con protagonista Millie Bobby Brown

Netflix, sulla sua pagina Instagram ufficiale, ha pubblicato un video in cui conferma l’uscita della seconda pellicola di Enola Holmes. Essendo il primo capitolo un adattamento della serie di romanzi di Nancy Springer, è plausibile che il sequel prenderà ispirazione da Il caso della dama sinistra della stessa autrice.
La scrittrice ha trovato ispirazione nei racconti di Arthur Conan Doyle, immaginando che Sherlock e Mycroft Holmes avessero una sorella minore di vent’anni. Giovane, certo, ma ugualmente brillante e appassionata d’investigazione. Le orme che segue, difatti, sono proprio quelle del fratello Sherlock ma da un punto di vista femminile e fanciullesco.

Oltre alla conferma del duo composto da Millie Bobby Brown e Henry Cavill, troveremo come sceneggiatore e regista Harry Bradbeer, lo stesso di Fleabag, e Jack Thorne, autore di This Is England e His Dark Materials.

L’attrice protagonista, sulla notizia, si è espressa così:

Sono impaziente di collaborare ancora una volta con la famiglia di Enola Holmes. Questo personaggio occupa un posto speciale nel mio cuore: è forte, senza paura, intelligente e coraggiosa. Non vedo l’ora che i fan scoprano come prosegue il suo viaggio!

Restiamo in attesa di novità riguardanti ad una data d’uscita per l’Italia, pur consapevoli che le riprese sono iniziate da poco, e della conferma o meno di Sam Claflin, l’attore che ha vestito i panni di Mycroft Holmes nel primo capitolo. Siete contenti di rivedere Enola alle prese con nuovi misteri?


Leggi tutte le nostre recensioni sulle serie TV
Sfoglia tutti i film recensiti da MegaNerd!

17Katharsis

Cavaliere Jedi dalla nascita, sogna di vivere nel Tardis e viaggiare nelle galassie lontane lontane. 
Mentre prova a rendere il desiderio realtà, si tiene aggiornata su storie, avventure e giochi terrestri. Perdutamente affascinata da tutto ciò che ancora non conosce, soprattutto se nerd.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *