È morto l’attore Max von Sydow, aveva 90 anni


L’attore, divenuto celebre per film come Il Settimo Sigillo, L’Esorcista, Dune e Flash Gordon, ci ha lasciati all’età di 90 anni

max von sydow

Max von Sydow, uno dei più celebri attori europei di sempre, è morto domenica a 90 anni. Ad annunciarlo è stata la sua famiglia.
Nato in Svezia nel 1929, Sydow era famoso soprattutto per i molti film che fece con il regista Ingmar Bergman, soprattutto Il settimo sigillo, in cui non ancora trentenne mise in mostra il suo talento per interpretare personaggi autorevoli, misteriosi e seri, che gli sarebbero rimasti appiccicati per il resto della vita.

La fama internazionale è arrivata per i suoi ruoli nel L’Esorcista, Dune, Flash Gordon (in cui interpretava il perfido Imperatore Ming), Hannah e le sue sorelle di Woody Allen, fu persino Gesù nel film biblico La più grande storia mai raccontata. Recentemente era comparso nella serie TV Game of Thrones e in Star Wars: Il Risveglio della Forza.

Max von Sydow ha recitato con Martin Scorsese (Shutter Island, 2010), Steven Spielberg (Minority Report, 2002), David Lynch (Dune, 1984), John Huston (Lettera al Kremlino, 1970), Wim Wenders (Fino alla fine del mondo, 1991), Ridley Scott (Robin Hood, 2010), Woody Allen (Hannah e le sue sorelle, 1986), Dario Argento (Non ho sonno, 2001) e Sydney Pollack (I tre giorni del Condor, 1975). Proprio il film di spionaggio con Robert Redford contribuì a rendere von Sydow famosissimo anche negli Stati Uniti, e inaugurò un altro personaggio che avrebbe interpretato spesso, quello del cattivo.


La redazione di MegaNerd saluta con rispetto e ammirazione questo grande attore.


Segui Meganerd su Facebook, Twitter, Instagram e Telegram!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *