Daredevil – Il sito Marvel confonde tutti sulla canonicità della serie TV nell’MCU

Mossa curiosa del sito ufficiale Marvel: nella giornata di ieri, la pagina dedicata al personaggio di Daredevil interpretato da Charlie Cox ha subìto due aggiornamenti sulla canonicità della serie TV all’interno del Marvel Cinematic Universe. Ecco cosa è successo.

La mossa non è affatto sfuggita agli addetti ai lavori e ai fan più attenti: il sito ufficiale Marvel ha confermato la canonicità della serie TV “Marvel’s Daredevil” all’interno del Marvel Cinematic Universe. Ma poi ci ha ripensato con un colpo di spugna. Siete confusi? Proviamo a fare ordine ma occhio agli spoiler.

Nella giornata di ieri, il sito della Casa delle Idee ha, in un primo momento, aggiornato la biografia del personaggio di Daredevil nella sua versione live action interpretata da Charlie Cox. Come? Aggiungendo un paragrafo sulla sua comparsa in “Spider-Man: No Way Home” e collegandolo temporalmente dopo gli ultimi eventi della serie TV.

“[…] Now, in a better state of mind than he had been in quite a while, Matt fully reconciled with Karen and Foggy and the three of them discussed the idea of reforming their law firm with Karen now as the firm’s lead investigator and third partner.

Sometime later, Matt was hired as an attorney to defend Peter Parker, as Peter has been publicy outed as Spider-Man and accused of Mysterio’s murder. […]”

Poco più tardi, però, lo stesso sito ha cancellato l’ultima parte delle biografia del personaggio limitandola agli eventi della serie TV.

Cosa dobbiamo, pensare, quindi? I dubbi si sono insinuati fin dal cameo di Charlie Cox nell’ultima pellicola dedicata all’Uomo Ragno (qui la nostra recensione), acuiti ancora di più dopo il passaggio delle serie TV dei “Defenders” (oltre a Daredevil, Jessica Jones, Luke Cage, Iron Fist, The Punisher e The Defenders) da Netflix a Disney+, almeno per il mercato americano. Al momento, comunque, suddette serie TV non sono più presenti nemmeno in Italia sulla piattaforma della grande “N”. In attesa del loro approdo su Disney+, ricordiamo che la sezione dedicata ai prodotti Marvel si divide tra quelli appartenenti al Marvel Cinematic Universe dei Marvel Studios e supervisionati da Kevin Feige e quelli ispirati agli altri personaggi Marvel, non facenti parte del canon MCU.

Cosa pensate di questo curioso caso? Vorreste che Marvel’s Daredevil fosse canonica? Vi terremo aggiornati, voi ditevi la vostra nei commenti!

Fonte: Marvel.com, CBR


Leggi tutte le nostre recensioni sulle serie TV

Pier

Instagram Meganerd
Appassionato di scienza e supereroi, leggo fumetti da quando avevo 5 anni. Divoro serie tv... ma non ingrasso

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.