Conan the Barbarian – Netflix produrrà la serie live action!

Netflix starebbe sviluppando una serie live-action su Conan the Barbarian, il Cimmero nato dalla penna di Robert Ervin Howard e divenuto famoso al cinema grazie all’interpretazione di Arnold Schwarzenegger in due cult movie degli anni’ 80

Conan-the-babarian-arnold-schwarzeneggers-netflix

Conan the Barbarian, in Italia Conan il barbaro, sta per tornare sullo schermo grazie a Netflix. La piattaforma streaming sta, difatti, sviluppando una serie TV live-action sul guerriero Cimmero nato dalla penna dello scrittore heroic fantasy Robert Ervin Howard di cui però al momento non sono noti altri dettagli sul progetto. Netflix inizierà ora la ricerca di uno showrunner e dei registi della serie.

Il progetto nasce da un’idea di Fredrik Malmberg e Mark Wheeler della Pathfinder Media, che saranno i produttori della serie, ed è destinato a essere il primo di molti lavori derivanti da un accordo siglato tra Netflix e le Conan Properties International, società di proprietà della Malmberg’s Cabinet Entertainment. Questo accordo offre a Netflix l’opzione esclusiva di utilizzare tutta la saga letteraria di Conan per sviluppare programmi TV che film.

Lo scrittore R.E. Howard creò il personaggio di Conan nel 1932, in un racconto pubblicato per la prima volta sulla rivista Weird Tales. Il cimmero è apparso successivamente in fumetti, film, televisione, videogiochi e romanzi diventando un vero e proprio franchise.

Quando la maggior parte delle persone pensa a Conan il Barbaro, viene alla mente Arnold Schwarzenegger, l’attore che ha interpretato Conan nel film del 1982, Conan il Barbaro e nel sequel del 1984 Conan Il distruttore due veri e propri cult movie. Le due pellicole hanno definitivamente consacrato Schwarzy nel ruolo di attore, lanciando la sua carriera hollywoodiana.

Dopo Schwarzenegger, il personaggio di Conan ha avuto due serie animate, seguite dal live-action Conan the Adventurer del 1997. L’ultima iterazione del personaggio sul grande schermo è arrivata nel 2011, quando Jason Momoa ha recitato in Conan il Barbaro nel ruolo del protagonista eroe. Il film è stato un sostanziale flop al botteghino, guadagnando poco più di 63 milioni di dollari in tutto il mondo, ben al di sotto del suo budget di produzione di 90 milioni di dollari.

Ora Conan avrà un’altra possibilità sullo schermo, sperando che raggiunga lo stesso successo dell’altra serie fantasy per eccellenza targata Netflix, The Witcher.

 

 

 

Fonte: comic book


Leggi tutte le nostre recensioni sulle serie TV
Avatar

Doc. G

Il mio nome e' Doc. G , torinese di 36 anni lettore compulsivo di fumetti di quasi ogni genere (manga, italiano, comics) ma che ha una passione irrefrenabile per Spider-Man! Chi è il miglior Spider-Man per me? Chiunque ne indossi il costume.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *