Children of Blood and Bone – Il film non sarà più prodotto dalla Lucasfilm

Lucasfilm ha abbandonato il progetto sul film tratto dal romanzo Children of Blood and Bone, che sarà prodotto dalla Paramount Pictures

Children-of-Blood-and-Bone-cover-on.jpg

Diversamente da quanto in passato annunciato, Lucasfilm non realizzerà il film tratto dal libro Children of Blood and Bone, che sarà prodotto invece dalla Paramount Pictures.

Il film d’azione fantasy basato sul romanzo bestseller dell’autrice americana di origini nigeriane Tomi Adeyemi, nato come proprietà di Fox 2000 e passato alla Disney dopo la fusione delle due compagnie, era stato annunciato nei piani futuri della casa di produzione fondata da George Lucas al Disney Investor Day 2020, insieme ad altri progetti legati (ovviamente) al mondo di Star Wars, la nuova serie di Willow e Indiana Jones 5 con Harrison Ford di nuovo nei panni dell’archeologo.

Nel 2019 il progetto aveva attirato l’attenzione di Kathy Kennedy, leader della Lucasfilm, a tal punto che la stessa era intenzionata a produrre quello che sarebbe stato il primo lungometraggio non-Star Wars dalla casa di produzione cinematografica dopo l’acquisizione da parte della Disney.

E allora cosa è andato storto?

Secondo alcune fonti, le cose hanno iniziato a peggiorare pochi mesi dopo la presentazione del Disney Investor Day 2020. L’intenzione di Lucasfilm era quella di realizzare un adattamento di Children of Blood and Bone diretto da Rick Famuyiwa, tra i registi di The Mandalorian, mentre la stessa scrittrice Adeyemi avrebbe voluto occuparsi della sceneggiatura. La richiesta fu bocciata subito dalla Lucasfilm.

In seguito l’autrice era rimasta delusa dal ritmo lento con cui procedevano i lavori legati all’adattamento del suo romanzo e il progetto a quel punto è naufragato.

Con ogni probabilità i successi di The Mandalorian su Disney+ e di tutte le serie legate a Star Wars che sono seguite sulla piattaforma, come la serie animata The Bad Batch e The Book of Boba Fett, hanno sempre più convinto i vertici della Lucasfilm a concentrare i propri sforzi sullo sviluppo delle serie ‘Stellari‘ e degli altri show annunciati, rinunciando così ai diritti di Children of Blood and Bone che sono stati allora rilevati da Paramount.

Children of Blood and Bone è il romanzo di Tomi Adeyemi ambientato nel mondo mistico e fantasioso noto come Orisha e segue la vicenda di una giovane donna che è testimone della morte di sua madre e di altre entità magiche conosciute come maji per ordine di un re despota. La ragazza sarà costretta a stringere un’alleanza con una principessa indisciplinata per tentare di riportare la magia su una Terra che tenta di bandirla definitivamente.

Fonte: THR


Leggi tutte le nostre recensioni sulle serie TV
Sfoglia tutti i film recensiti da MegaNerd!

Doc. G

Il mio nome e' Doc. G , torinese di 36 anni lettore compulsivo di fumetti di quasi ogni genere (manga, italiano, comics) ma che ha una passione irrefrenabile per Spider-Man! Chi è il miglior Spider-Man per me? Chiunque ne indossi il costume.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.