Blade – infornata di anticipazioni e rumors sul debutto di Mahershala Ali (e non solo) nel MCU

Con l’imminente inizio delle riprese di Blade si diffondono voci su nuovi personaggi Marvel soprannaturali in procinto di debuttare al cinema: ecco chi sono

Blade Logo

Dopo essere stato annunciato in pompa magna da Kevin Feige in persona durante il San Diego Comic-Con del 2019, di Blade non se ne era saputo piĂą nulla. Adesso sembra finalmente confermato che le riprese del film sul mezzo-vampiro-cacciatore-di-vampiri della Marvel inizieranno il prossimo luglio ad Atlanta. Il film ha anche un working title: Perfect Imprints.

Come ormai noto, Blade/Eric Brooks sarĂ  interpretato da Mahershahla Ali. Tra gli altri interpreti Delroy Lindo (Da 5 Bloods – Come fratelli) e Aaron Pierre (Old), che reciteranno in ruoli non ancora noti. Il regista sarĂ  Bassem Tariq, alla sua prima esperienza con una produzione ad alto budget.

I fan più attenti sanno che Ali ha già interpretato il ruolo nell’MCU, con un cameo…fuori campo nel finale post-credits di Eternals. Qui avvisa Dane Whitman (futuro Cavaliere Nero) dei pericoli a cui andrà incontro se deciderà d’impugnare la Lama d’Ebano.

Ricordiamo che Blade è stato protagonista di una trilogia di film tra la fine degli anni ’90 e l’inizio degli anni ’00, con Wesley Snipes nei panni del vampiro. Tre film di cui si salva purtroppo solo il primo, che ebbe allora positivi riscontri sia di pubblico che di critica. Lo stesso Snipes ha sempre sostenuto il suo successore, ribadendo in piĂą occasioni che «FarĂ  benissimo».

Con l’arrivo di Blade nel Marvel Cinematic Universe si ingrossano le fila dei Figli della Mezzanotte, la formazione di super/anti eroi Marvel protagonisti di diversi archi narrativi a sfondo soprannaturale tra il 1992 e il 2018: sono infatti giĂ  comparsi nell’MCU il Dottor Strange e Moon Knight; forse anche Iron Fist e Punisher – dipende se le serie Marvel di Netflix saranno rese canoniche; non dimentichiamoci (anche se in molti lo vorremmo) di Morbius, entrato di recente nell’Universo Marvel parallelo di Sony (il tristemente noto Sony Spider-Man Universe); e ci sarebbe anche Ghost Rider, comparso nella serie TV Agents Of Shield, che però è ormai certo che non sarĂ  canonizzata. Infine, rumors assolutamente non confermati annunciano un cameo di Werewolf by Night (Licantropus per i vecchi lettori Corno) nell’ultimo episodio della serie di Moon Knight, che andrĂ  in onda il prossimo 4 maggio.

A proposito di Werefolf By Night, è ormai certo che sarà il protagonista del prossimo speciale Disney+ a lui dedicato. Evento che andrà in streaming per Halloween 2022. Il mistero che aleggia su questo speciale è tanto e di notizie certe su trama, personaggi e interpreti non ce ne sono. Si sa solo che Jack Russell/Werewolf by Night sarà interpretato da Gael Garcia Bernal (Il Paradiso probabilmente, Old) e che l’italoamericano Michael Giacchino è stato confermato alla regia.

Dobbiamo dunque accontentarci delle insistenti voci di corridoio che danno per certa la presenza di Blade, che farebbe così la sua comparsa nell’MCU molto prima dell’uscita del suo film. Inoltre si vocifera anche di Ghost Rider, interpretato non dall’ottimo Gabriel Luna come in Agents of Shield e neanche da Nicholas Cage (sebbene lui lo vorrebbe tantissimo…), che ne indossò i roventi panni nelle due dimenticabili pellicole dedicate al motociclista infernale del 2007 e 2012. L’attore scelto potrebbe invece essere la star di The Walking Dead Norman “Daryl” Reedus, che sarebbe in trattativa con i Marvel Studios.

Insomma, tanta carne al fuoco ma ancora poche certezze. Voi cosa pensate del futuro soprannaturale dell’MCU? Scrivetecelo nei commenti!


Sfoglia tutti i film recensiti da MegaNerd!

RobyOne

Facebook Meganerd
Le mie passioni sono i comics, i paradossi temporali e il Commodore 64. Leggo fumetti da quando ero un tenero bimbo biondo. Oggi sono uno scontroso nerd attempato. Problemi?

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato.