Akira: il live action non sarà un remake del film animato


Il regista del live action è molto chiaro: il film di Akira non sarà un remake del celebre film d’animazione, ma pescherà a piene mani dal manga di Katsuhiro Otomo

Taika Waititi, regista di Thor: Ragnarok, è il prescelto per portare sul grande schermo Akira, il grande classico di Katsuhiro Otomo. Ovviamente le pressioni sono molte intorno a una produzione del genere: avendo alle spalle un capolavoro come il film d’animazione, il confronto sarà inevitabile. Eppure, il regista ci tiene a far sapere che questa trasposizione live action non sarà assolutamente un remake del celebre film animato, ma proverà a portare al cinema tutta la magia del manga:

«Quello che voglio fare è un adattamento dal manga perché un sacco di gente mi dice: ‘Non toccare quel film!’ Ma io non farò un remake del film, voglio adattare i fumetti. Molti di quelli che si lamentano non hanno nemmeno letto i fumetti, sono sei volumi giganteschi. Sono molto ricchi. Ma l’anime è uno dei miei film preferiti. Mia madre mi portò a vederlo quando avevo tredici anni e mi ha cambiato la vita».

Marco J. Ramirez, showrunner della seconda stagione di Daredevil e sceneggiatore di Sons of Anarchy ha lavorato ad una bozza di sceneggiatura e sarà proprio Otomo a dare l’approvazione finale di quest’ultima: quando sarà soddisfatto l’autore, allora il film potrà entrare iniziare a essere girato.

Da quanto ci risulta, il film sarà prodotto da Andrew Lazar e dalla Appian Way di Leonardo DiCaprio, mentre Martin Whist (Cloverfield, Super 8, il remake di Robocop) si occuperà delle scenografie. 


La Warner Bros. ha acquistato i diritti di sfruttamento cinematografico ormai dieci anni fa, nel 2008 e dopo vari tentativi andati a vuoto sembra che finalmente il progetto stia prendendo forma. In attesa di scoprire come sarà questa versione live action di Akira, vi suggeriamo di dare un’occhiata al bellissimo articolo che la nostra Signora Moroboshi aveva dedicato all’anime. Lo trovate cliccando qui.

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *