Addio a Mark Taylor, il designer di He-Man and the Masters of the Universe e TMNT

Il designer di giocattoli Mark Taylor è morto all’età di 80 anni. Divenne celebre per aver realizzato i personaggi di He-Man and the Masters of the Universe e Teenage Mutant Ninja Turtles

11387368_122521-kabc-ap-taylor-obit.jpg

Il designer di giocattoli Mark Taylor, noto per il suo ruolo fondamentale nella creazione del look di moltissimi personaggi dei franchise di He-Man and the Masters of the Universe e Teenage Mutant Ninja Turtles, è morto all’età di 80 anni il 24 dicembre, giorno della Vigilia di Natale.

La morte del creatore è stata annunciata sui social media da sua moglie, Rebecca Salari Taylor, che ha scritto:

Mark Taylor è morto pacificamente questa mattina a casa. L’ho sentito dire addio a questo mondo mentre lo tenevo tra le mie braccia per un ultimo bacio d’amore

La sua scomparsa ha scosso i social in questi giorni normalmente di festa. Dai fan che lo hanno celebrato, ai marchi con cui lo stesso Taylor ha collaborato, tanti hanno condiviso il suo lavoro, inclusi schizzi, foto e altre immagini soprattutto legati a He-Man e TMNT.

Taylor ha lavorato per moltissimo tempo alla Mattel, e durante gli inizi della carriera negli anni ’70, ha collaborato a disegnare il packaging per Barbie. In seguito ha messo a disposizione della Mattel la sua immaginazione e la sua inventiva per creare i bizzarri e indimenticabili personaggi del franchise di Masters of the Universe, ispirandosi, secondo quanto lo stesso artista aveva affermato in passato, agli uomini di Cro-Magnon e ai Vichinghi. Sebbene non sia tutta opera sua, le sue originali intuizioni rendono Taylor a tutti gli effetti il papà di He-Man e Skeletor.

Nel 1987, ha contribuito alla progettazione della linea originale delle Teenage Mutant Ninja Turtles (TNMT) per Playmates Toys.

Sia i Masters of the Universe che Teenage Mutant Ninja Turtles sono due franchise che hanno avuto un notevole successo e impatto nelle generazioni di bambini degli anni ’80 e ’90, e hanno continuato a godere della fama grazie a serie animate, film, spin-off e (in particolare) linee di action-figure.

Ancora oggi i characters di Taylor sono fonte di ispirazione per i nuovi rilanci dei franchise, che nonostante l’adattamento alle nuove generazioni, cercano di conservare lo stile originale del designer.

Fonte: CBR.com


Doc. G

Il mio nome e' Doc. G , torinese di 36 anni lettore compulsivo di fumetti di quasi ogni genere (manga, italiano, comics) ma che ha una passione irrefrenabile per Spider-Man! Chi è il miglior Spider-Man per me? Chiunque ne indossi il costume.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.