Zatch Bell! – Annunciato il sequel

Zatch (Gash) Bell! avrà un sequel. Ad annunciarlo è direttamente Makoto Raiku, autore del manga. Ecco tutti i dettagli

Zatch Bell! - Annunciato il sequel

L’autore Makoto Raiku ha annunciato che Zatch Bell! (Konjiki no Gash!!) godrà di un seuqel che verrà lanciato su vari store digitali a metà marzo. Raiku condividerà la data di lancio esatta quando verrà decisa.

Raiku ha lanciato Zatch Bell! (Konjiki no Gash!!) sulla rivista Weekly Shonen Sunday di Shogakukan nel 2001 e ha concluso l’opera nel 2007. Shogakukan ha pubblicato 33 volumi.

Di cosa parla Zatch Bell?

Kiyomaro Takamine è un brillante studente delle medie il cui ego sconfinato e gli ottimi risultati a scuola lo hanno reso un obiettivo per le prese in giro a scuola. Suo padre gli farà recapitare uno strano regalo di compleanno – uno strambo ragazzino di nome Gash – per aiutarlo a fare amicizia e riformare il suo cattivo atteggiamento. Gash porta con sé un misterioso volume rosso di incantesimi e Kiyomaro scopre che Gash ha poteri magici che si scatenano leggendo il libro!

Gash infatti è uno dei 100 demoni (Mamodo) che ogni 1000 anni scendono sulla Terra per combattere una feroce guerra e stabilire il loro nuovo Re. Una volta arrivati sul nostro pianeta, hanno bisogno di un essere umano, l’unico in grado di leggere il libro e attivare gli incantesimi. Ma le sorprese non sono finite qui, e il mondo di Kiyomaro cambierà per sempre.

Il manga ha ispirato un anime televisivo di 150 episodi che è andato in onda dal 2003 al 2006, così come i film anime Zatch Bell: 101st Devil e Zatch Bell: Attack of Mechavulcan rispettivamente nel 2004 e nel 2005. Toonami ha mandato in onda 77 episodi dell’anime dal 2005 al 2007. Oggi i primi 100 episodi sono disponibili in Crunchyroll.

In Italia il manga è stato pubblicato da Play Press Publishing, ma si è fermato al quarto albo (2007) a causa del fallimento della casa editrice. Per quanto riguarda l’anime, è andato in onda su Cartoon Network e poi su Boing. L’edizione italiana riprendeva l’adattamento censurato americano e ha trasmesso solo 104 episodi dei 150 che compongono la serie.

Cosa ne pensate dell’arrivo di un sequel per Zatch Bell!? Parliamone insieme nei commenti!


Sig.ra Moroboshi

Instagram Meganerd
Contro il logorio della vita moderna, si difende leggendo una quantità esagerata di fumetti. Non adora altro Dio all'infuori di Tezuka. Cerca disperatamente da anni di rianimare il suo tamagotchi senza successo. Crede ancora che prima o poi, leggerà la fine di Berserk.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.