Zack Snyder’s Justice League – Il regista non chiude le porte a un sequel

Il regista Zack Snyder non chiude le porte a un ipotetico sequel della Zack Snyder’s Justice League qualora si verificassero le condizioni giuste 

zack-snyder-on-set-zack-snyders-justice-league.jpg

Zack Snyder non esclude un ritorno al DC Extended Universe. Il regista, che ha diretto Man of Steel nel 2013, Batman vs. Superman nel 2016 e il cinecomic del momento Zack Snyder’s Justice League, non perde la speranza di poter portare a termine il suo iniziale progetto che prevedeva una trilogia per il più famoso team di supereroi DC. “Chissà cosa riserva il futuro?” ha detto il regista durante un’intervista a EW (Entertainment Weekly).

Dopo che Snyder aveva abbandonato nel 2017 il progetto cinematografico su Justice League, la Warner Bros. aveva portato Joss Whedon, fresco di successo con i film MCU degli Avengers, a terminare la realizzazione del film.

Le probabilità che il regista di 300 e Watchmen tornasse alla Warner sembravano esigue. Ma dopo che la versione del film di Whedon è stata accolta negativamente dai fan e dalla critica, la Warner e Snyder sono tornati sui loro passi. Grazie anche all’interesse dello stesso Snyder di mostrare ai fans cosa aveva realmente in mente per la Justice League le parti sono arrivate a un accordo fino a poco tempo fa impensabile e che ha portato alla pellicola Zack Snyder’s Justice League di quattro ore. Quindi ora quello che ogni fans si chiede è: c’è una qualche remota possibilità che Snyder un giorno possa dirigere un altro progetto DC? Queste le parole del regista rilasciate sull’argomento a EW durante la promozione del suo nuovo film Netflix Army of the Dead:

Cerco sempre di domandarmi “Cos’era più probabile?”. Che la Warner Bros mi domandasse di realizzare un sequel della Justice League? O che avrebbero resuscitato un film vecchio di tre anni e speso milioni di dollari per ripristinarlo in base a quella che era la mia idea originale e poi distribuirlo effettivamente? Personalmente, pensavo che il sequel fosse uno scenario più plausibile rispetto a quello che si è poi effettivamente verificato. Ergo, alla luce di ciò, di dico “Chi può dire cosa ci riserva il futuro?”.

Ecco di seguito la sinossi ufficiale del film rilasciata da Warner Bros.:

In ZACK SNYDER’S JUSTICE LEAGUE, determinato ad assicurarsi che il sacrificio finale di Superman (Henry Cavill) non sia stato vano, Bruce Wayne (Ben Affleck) unisce le forze con Diana Prince (Gal Gadot) con lo scopo di reclutare una squadra di metaumani, al fine di proteggere il mondo da un minaccia imminente di proporzioni catastrofiche. Il compito si rivela più difficile di quanto Bruce immaginasse, poiché ogni componente deve affrontare i demoni del proprio passato, per trascendere da ciò che li ha bloccati, permettendo loro di unirsi e formare finalmente una lega di eroi senza precedenti. Finalmente insieme, Batman (Affleck), Wonder Woman (Gadot), Aquaman (Jason Momoa), Cyborg (Ray Fisher) Flash (Ezra Miller) potrebbero essere in ritardo per salvare il pianeta da Steppenwolf, DeSaad Darkseid e dalle loro terribili intenzioni.

Zack Snyder’s Justice League è disponibile su HBO Max per il mercato statunitense, mentre in Italia è disponibile in streaming su Sky Cinema e Now TV. Il film vede ancora una volta Henry Cavill nei panni di SupermanBen Affleck in quelli di BatmanGal Gadot come Wonder WomanEzra Miller come Flash, Jason Momoa come Aquaman e Ray Fisher come Cyborg. Nel cast ci sono anche Amber Heard, Amy Adams, Jesse Eisenberg, Willem Dafoe, J.K. Simmons e Jeremy Irons.

 

 

Fonte: EW

 


Sfoglia tutti i film recensiti da MegaNerd!
Doc. G

Doc. G

Il mio nome e' Doc. G , torinese di 36 anni lettore compulsivo di fumetti di quasi ogni genere (manga, italiano, comics) ma che ha una passione irrefrenabile per Spider-Man! Chi è il miglior Spider-Man per me? Chiunque ne indossi il costume.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *