X-Men Legends – Walt e Louise Simonson insieme sull’originale X-Factor

Dopo tre decenni, su X-Men Legends #3 i coniugi Simonson si riuniscono per raccontare una storia dell’originale X-Factor con protagonista anche Apocalisse e un altro vecchio nemico mutante

xmlegends2021003-1-e1610056174264.jpg

Dopo il ritorno su X-Factor di Peter David, la collana X-Men Legends ospiterà sul terzo numero in uscita a fine aprile negli States, altri due autori vere e proprie colonne portanti degli anni ’80, nientepopodimeno che Walter Simonson e Louise Simonson. I coniugi Simonson hanno dedicato gran parte della loro vita ai fumetti. Walt ha dato origine a uno dei cicli più belli di Thor, mentre Louise ha lavorato negli anni ’80 su quasi tutti i fumetti Marvel e DC. Nel 1986 i due artisti hanno lavorato su una serie mutante memorabile della Marvel, ovvero X-Factor. A quel tempo, la serie era incentrata sui cinque X-Men originali: Ciclope, Marvel Girl / Jean Grey, L’uomo Ghiaccio, Bestia e Angelo i quali crearono un nuovo team (X-Factor) che apparentemente cacciava i mutanti dichiarati all’epoca fuorilegge, ma in realtà li aiutavano. In quella serie nacque uno dei più spietati nemici dei mutanti, Apocalisse.

In X-Men Legends#3 i Simonson rivisiteranno finalmente il loro periodo su X-Factor con una nuova storia che si svolgerà prima di X-Factor #43 del 1989 ed esplorerà un momento della serie colmandone alcune lacune. La squadra composta da Ciclope, Marvel Girl, L’uomo Ghiaccio, Bestia e Angelo sarà molto indaffarata in questa nuova avventura grazie alle macchinazioni di due dei loro più grandi nemici: Apocalisse e Cameron Hodge. Ecco la copertina dell’albo rilasciata dalla Marvel sul proprio sito ufficiale.

X-MEN LEGENDS # 3 cover di Walter Simonson

Il mio editore, Mark Basso, mi ha chiesto di scrivere un paio di storie di X-Factor per la loro linea X-MEN LEGENDS, quindi ho detto ‘certo’ – ha raccontato Louise – Ho dovuto trovare una storia che si adattasse alla vecchia continuity, perché è quello che stanno facendo in questa particolare serie. Quindi ho pensato a qualcosa e abbiamo iniziato”.

Mi piace molto lavorare con Louise – ha aggiunto il marito Walt – Così ho detto, ‘Oh, in realtà mi piacerebbe disegnarlo.’ Quando è arrivata la scadenza, Mark può essersene pentito!

Walt ha affermato che ha trovato divertente tornare a disegnare questi personaggi, soprattutto Apocalisse, personaggio molto amato anche dalla moglie Louise, anch’essa entusiasta di X-Men Legends e dell’opportunità di poter dare risposta a determinate cose successe all’epoca e che non era riuscita a spiegare.

Nella serie del 1986, il team di X-Factor viveva sulla Ship, il vascello senziente che un tempo era controllato da Apocalisse; Louise Simonson ha detto che la storia pensata per X-Men Legends si baserà sulle origini della Ship. Inoltre, la storia si svolge dopo l’evento mutante anni ’80 Inferno e ci sarà una Jean Grey confusa dai ricordi sia come Fenice sia come Madelyne Pryor e questa situazione dell’eroina non sarà ignorata nell’albo.

Il progetto X-Men Legends vede la realizzazione di storie in piena continuity, ma che si svolgono nel passato. Gli artisti che si sono occupati di determinate run nelle gestioni passate riprendono in mano gli stessi personaggi, le stesse situazioni, e cercano di risolvere questioni lasciate in sospeso o alcuni segreti senza risposta e che dovrebbero avere ripercussioni anche sulle prossime storie mutanti.

X-Men Legends# 3 di Walt e Louise Simonson sarà in vendita negli USA il 28 aprile 2021. Prossimamente speriamo di vedere grazie a Panini Marvel Italia questa serie che si preannuncia ricca di colpi di scena e da team artistici di primo livello.

Fonte: Marvel

 


Doc. G

Doc. G

Il mio nome e' Doc. G , torinese di 36 anni lettore compulsivo di fumetti di quasi ogni genere (manga, italiano, comics) ma che ha una passione irrefrenabile per Spider-Man! Chi è il miglior Spider-Man per me? Chiunque ne indossi il costume.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *