X-Men – Ecco come saranno pubblicate le nuove testate mutanti in Italia


Con il nuovo numero del catalogo Anteprima, Panini Comics ha svelato le modalità di pubblicazione delle testate mutanti dopo il ciclone House of X e Powers of X: ecco il futuro degli X-Men in Italia

x-men-hickman

La rivoluzione mutante targata Jonathan Hickman è arrivata in Italia grazie alle due collane gemelle House of X e Powers of X (ci auguriamo che non stiate perdendo i nostri approfondimenti settimanali sulla saga Marvel dell’anno), ma è già tempo di guardare oltre: a febbraio entrambe le miniserie arriveranno alla loro naturale conclusione e ci ritroveremo con l’inizio di Dawn of X, la nuova alba dei mutanti.

Panini Comics, attraverso le pagine del catalogo Anteprima, ha annunciato come leggeremo tutte le nuove X-serie che stanno conquistando le classifiche di vendita americane (ricordiamo che al momento le testate negli Stati Uniti sono sei):

  • X-Men, scritta da Jonathan Hickman e disegnata da Leinil Francis Yu
  • Marauders, scritta da Gerry Duggan e disegnata da Matteo Lolli
  • New Mutants, co-scritta da Jonathan Hickman e Ed Brisson e disegnata da Rod Reis
  • Excalibur, scritta da Tini Howard e disegnata da Marcus To
  • X-Force, scritta da Benjamin Percy e disegnata da Joshua Cassara
  • Fallen Angels, scritta da Bryan Edward Hill e disegnata da Szymon Kudranski

Come verranno pubblicate in Italia? Alcune in albi monografici, altre direttamente in volume.


Le testate degli X-Men in Italia dal 2020: ecco come saranno pubblicate

X-MenMaraudersNew Mutants e X-Force saranno pubblicate in albi monografici da 48 pagine ciascuno al costo di 5,00 euro. Nel primo numero di ogni collana troveremo l’equivalente americano, mentre a partire dal secondo numero troveremo all’interno due numeri originali per testata. Dunque su X-Men #1 (italiano) troveremo X-Men #1 (USA), mentre su X-Men #2 (italiano) troveremo X-Men #2 e #3 (USA).

La periodicità di queste quattro collana sarà mensile e ne uscirà una a settimana dal 13 febbraio 2020.

I più attenti avranno notato che sono restate fuori Excalibur e Fallen Angels: non preoccupatevi, saranno pubblicate anche quelle, anche se direttamente in volumi da fumetteria.

 


Segui Meganerd su Facebook, Twitter, Instagram e Telegram!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *