Wonder Woman – Ecco la scena che fa commuovere Gal Gadot

Protagonista della nuova copertina di Vanity Fair, Gal Gadot ha parlato della sua Wonder Woman e della scena che la fa commuovere

Gal-Gadot-Wonder-Woman-1984-2 (1)

Vanity Fair ha dedicato la sua ultima copertina a Gal Gadot che, a meno di ulteriori rinvii, ritroveremo a breve sul grande schermo (o forse su una piattaforma di streaming?) in Wonder Woman 1984.

Nell’attesa dell’arrivo nelle sale del secondo lungometraggio con protagonista l’amazzone di casa DC, previsto per Dicembre negli USA e per Gennaio in Italia, Gal Gadot ha parlato della prima pellicola su Wonder Woman, uscita al cinema nel 2017. L’attrice israeliana ha rivelato il suo cachet, che per il primo film è stato pari a 300 mila dollari. Per questo sequel invece, Gal Gadot è arrivata a quota 10 milioni di dollari. Tuttavia, come lo stesso giornale fa notare, questa somma è pari solo alla metà di quanto solitamente percepiscono i protagonisti maschili di pellicole di successo.

Inoltre, il volto cinematografico della principessa delle amazzoni ha parlato della sequenza che più la commuove del primo Wonder Woman. Si tratta del prologo della pellicola, dove vediamo una giovane Diana partecipare alle Olimpiadi delle Amazzoni, mostrando il suo valore e la sua forza.

Ogni volta che vedo questa parte del film mi vengono le lacrime agli occhi. Lacrime positive piene di emozione. Una delle cose in cui credo è che puoi sognare di diventare qualcuno o qualcosa solo dopo averlo visto. I maschi sono stati fortunati. Hanno potuto assistere a cose simili sin dalla nascita del cinema, sono sempre stati i protagonisti, quelli forti, gli eroi della situazione. Noi, invece, non siamo state rappresentate. Credo sia così importante, specialmente perché sono una madre di due bambine, mostrare loro il potenziale a cui possono ambire. E questo non significa che debbano essere necessariamente atletiche o prestanti, ma che possono aspirare a qualcosa di meglio di ciò che la vita sembra proporre.

Ma Wonder Woman non è la sola donna potente alla quale Gal Gadot presterà il suo volto. Negli ultimi giorni è infatti arrivata la notizia di un nuovo film su Cleopatra con per protagonista proprio l’attrice israeliana, che è stata però già travolta dalla polemica.


Sfoglia tutti i film recensiti da MegaNerd!
Avatar

Chissia di Themyscira

Nata a Themyscira, smistata in Grifondoro, finita nel Sottosopra. Vivo la mia vita un tetramino alla volta, tra libri di storia e pagine che sanno di lillà e uvaspina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *