Winnie the Pooh e Bambi – Scaduti i diritti esclusivi sui personaggi

Con l’arrivo del nuovo anno, alcune opere e relativi protagonisti sono entrati nel “pubblico dominio”: tra questi gli amatissimi personaggi Winnie the Pooh e Bambi, i cui diritti non sono più un’esclusiva Disney. Scopriamo qualche dettaglio in più

La legge che regola i diritti sui prodotti creati negli Stati Uniti d’America, il Copyright Term Extension Act del 1998, prevede che i diritti su un’opera e relativi personaggi coinvolti scadano dopo 95 anni dalla creazione. Con l’inizio del 2022, quindi, scadranno i diritti relativi ad opere pubblicate nel 1926. Volete conoscere qualche titolo? La raccolta di storie “Winnie-the-Pooh” di A.A. Milne illustrata da E.H. Shepard e “Bambi, A Life in the Woods” di Felix Salten. Ciò significa, in soldoni, che chiunque può utilizzare l’orsacchiotto e il dolcissimo cerbiatto come protagonisti di una nuova opera senza dover pagare alcun costo. L’ingresso nel “pubblico dominio” dei personaggi, però, non riguarda le versioni più familiari e – probabilmente – famose targate Disney: il character design e le storie realizzate dall’azienda del Topo più potente del mondo sono, ovviamente, coperte da Copyright poiché trasposizioni ed adattamenti successivi delle opere originali.

Volete realizzare la vostra personalissima storia con Winnie, Pimpi, Christopher Robin, Kanga, Ro, Ih-Oh (Tigro è off-limits fino al 2024, poiché introdotto nel 1928) e Bambi? Questo è il vostro momento, approfittatene!

Oltre a questi titoli adatti ai più giovani, entreranno nel pubblico dominio anche i romanzi “Assassinio di Roger Acroyd” di Agatha Christie e “Fiesta (Il sole sorgerà ancora)” di Ernest Hemingway. In Italia, così come nella maggior parte dell’Europa e Sud America, il copyright su un’opera scade dopo settanta anni dalla morte del creatore; in Canada, Nuova Zelanda, Asia ed Africa dopo cinquanta. Quello previsto negli Stati Uniti è il periodo più lungo e indipendente dall’eventuale dipartita dell’autore.

E voi avete una sceneggiatura per Winnie e Bambi? Magari un crossover degno dei migliori blockbuster? Diteci la vostra, come sempre, nei commenti!

Fonte: CBR.com


Pier

Appassionato di scienza e supereroi, leggo fumetti da quando avevo 5 anni. Divoro serie tv... ma non ingrasso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.