Werewolf by Night – Blade non sarà presente nello special Marvel Studios

Michael Gioacchino, regista dello special horror dei Marvel Studios, ha escluso la presenza di Blade nel cast dei personaggi.

L’uscita dello special di Halloween dedicato  a Jack Russell,  personaggio reso celebre negli anni ’70 che ha la peculiarità di trasformarsi in un licantropo, è imminente. L’annuncio dell’uscita in streaming su Disney+ di questo film horror è stato dato durante il D23 Expo che, per l’occasione, ci ha regalato il primo terrificante trailer.

Il debutto, inizialmente previsto per Halloween, è stata anticipato al 7 Ottobre e, nell’imminenza dell’evento, il regista Michael Gioacchino è tornato a parlare di cosa ci dobbiamo aspettare da questo show. Questa volta si è soffermato sulla presenza di eventuali cameo che possano alimentare l’hype dei fan delle produzioni di Marvel Studios. Nello specifico, le ultime dichiarazioni del regista americano sembrano escludere la presenza di Blade, il cacciatore di vampire dell’universo Marvel. Queste le sue parole:

«Non si è mai parlato davvero della presenza di cameo. Voglio dire, abbiamo parlato un po’ di Blade, ma alla fine è stato messo da parte. Ci siamo detti: “L’ho sempre descritto come un episodio di The Twilight Zone, quindi diamoci dei limiti”. Questa è una notte nella vita di Jack ed Elsa, e vediamo come va. E so che tutti cercano collegamenti… vogliamo questo personaggio qui … e io pensavo: “No, facciamo questa storia e basta”. Esiste in questo stesso mondo come tutte queste altre cose. Tutto è connesso, ma non preoccupiamocene in questo momento. Ce ne occuperemo forse un giorno, non lo so. Ma per ora, volevo solo raccontare la storia di una notte nella vita di questi personaggi e, si spera, qualcosa in cui potresti semplicemente entrare senza aver visto nient’altro e godertelo per ciò che è.»

Michael Gioacchino, un passato da compositore di lunga data, ha firmato la colonna sonora di film come “Doctor Strange” , “Thor: Love & ThundereSpider-Man: No Way Home” . Gioacchino ha già diretto un cortometraggio del 2018 intitolato “Monster Challenge” e un episodio del 2019 di “Star Trek: Short Treks”. 

Il protagonista della serie sarà l’attore Gael Garcia Bernal nel ruolo del licantropo che dà il titolo allo show, mentre nel cast c’è anche Laura Donnelly nella parte di Elsa Bloodstone. Se volete una gustosa preview di questo particolarissimo progetto dei Marvel Studios, vi consigliamo di recuperare questo articolo.

Cosa vi aspettate da questa nuova produzione? Fatecelo sapere nei commenti !

 


Leggi tutte le nostre recensioni sulle serie TV
Sfoglia tutti i film recensiti da MegaNerd!
Avatar photo

Mr. Rabbit

Stanco dal 1973. Ma cos'è un Nerd se non un'infanzia perseverante ? Amante dei supereroi sin dall'Editoriale Corno, accumula da anni comics in lingua originale e ne è lettore avido. Quando non gioca la Roma

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *