Weekly Shōnen Jump – Leakate due nuove serie

Su Weekly Shōnen Jump arrivano due nuove serie, con il ritorno di Mitsutoshi Shimabukuro ed il debutto di Sakamoto Days!

Weekly Shonen Jump

Weekly Shōnen Jump, la rivista di manga più famosa del mondo, continua a reinventarsi. Dopo la conclusione di opere di successo come Demon Slayer, Haykiu!! e The Promised Neverland, arrivano due nuovi manga.

L’indiscrezione arriva direttamente da un leaker, che ha condiviso su Twitter i titoli delle prossime due opere che saranno serializzate sulla rivista.

Nel #50 del magazine, previsto per la prossima settimana, debutterà Build King, manga di Mitsutoshi Shimabukuro. L’autore è famoso per Sekimatsu Leader-den Takeshi ma soprattutto per Toriko. Quest’opera era stata pubblicata sulla stessa Shōnen Jump tra il 2006 ed il 2016. Questa non è però la prima apparizione di Build King su WSJ, difatti il manga nasce da un oneshot pubblicato sulla stessa rivista nel 2018.

Inoltre, arriverà anche Yuuto Suzuki. Questo mangaka si è già fatto conoscere su Shonen Jump+ con alcuni oneshot, tra cui Locker Room e Sakamoto Days. Proprio quest’ultima debutterà sul numero 51 di Shōnen Jump. Entrambe le serie saranno poi pubblicate anche in inglese e spagnolo su MangaPlus.

Una di queste due serie andrà a sostituire Act Age, l’opera disegnata da Shiro Usazaki e scritta da Tatsuya Matsuki, che la rivista era stata costretta a chiudere in seguito all’arresto di Matsuki. L’altra invece, molto probabilmente sostituirà qualche serie che verrà cancellata, ed è probabile che si tratterà di We Never Learn, scritta e illustrata da Taishi Tsutsui, serializzata sulla rivista dal febbraio 2017.


Avatar

Chissia di Themyscira

Nata a Themyscira, smistata in Grifondoro, finita nel Sottosopra. Vivo la mia vita un tetramino alla volta, tra libri di storia e pagine che sanno di lillà e uvaspina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *