Vultus V- Nuovo video per il remake live action

Dalle Filippine giungono finalmente aggiornamenti sul remake live-action di Vultus V. Ecco una featurette con molte immagini inedite

Vultus V- Nuovo video per il remake live action

Dal 2020 vi teniamo periodicamente aggiornati sul progetto della rete televisiva filippina GMA-7, pronta a realizzare il remake in live action di Vultus V: Voltes V – Legacy.

Super Electromagnetic Machine Voltes V, per gli amici Vultus V, è un pezzo di storia dell’animazione tokusatsu, imprescindibile per gli amanti del genere mecha (ma questo lo scriviamo ogni volta che parliamo di robottoni che ci piacciono). Una storia talmente di qualità, da suscitare ancora reazioni a cuore in chi si imbatte nella visione. Un anime che ha dalla sua una narrazione stratificata che incontra i gusti di un pubblico più vasto rispetto ai soli appassionati del periodo d’oro dei super robot.

Vultus V (o Voltes V) fa parte della Robot Romance Trilogy che comprende, oltre a Vultus V che ne costituisce il secondo capitolo, Combattler V e General Daimos, tutti per la regia di Tadao Nagahama.

Il cast di Voltes V – Legacy ha parlato del progetto in un dietro le quinte pubblicato da GMA-7:

I cinque attori che vestono i panni dei nostri piloti, e che formano il Vultus V, sono Miguel Tanfelix (Kenichi Go), Ysabel Ortega (Megumi Oka), Radson Flores (Ippei Mine), Matt Lozano (Daijiro Go) e infine Raphael Landicho (Hiyoshi Go).

Il set della base Big Falcon è impressionante, grande come tre o quattro campi da basket. La nave boazana, che nel nuovo video vediamo in una versione aggiornata, è grande circa due.

Mark Reyes, il regista del live-action. ha asserito che la produzione della serie è stata completata quasi al 60%. Il rallentamento è imputabile ai problemi legati all’emergenza pandemica da Covid-19. Lo show è prodotto dalla divisione filippina della Toei, la Telesuccess Production. La produzione mixa le tecniche CGI e il live action e davvero, promette benissimo.

Vultus V racconta le gesta di cinque eroici ragazzi pronti a difendere la Terra contro le mire espansionistiche del Pianeta Boazan e della voglia di riscatto del Principe Heinel (Sirius) nei confronti dell’Imperatore suo padre. Vultus V si divide tra intrighi di corte e battaglie al cardiopalma, risultando ancora oggi, uno degli anime robotici più appassionanti che siano giunti dalla Terra del Sol Levante. Composto da 40 episodi, è disponibile in Home Video grazie a Yamato Video.

Abbiamo dedicato alla bellissima storia di Vultus V un super speciale che potete recuperare qui!

Come noi non vedete l’ora di gustarvi il remake di Vultus V? Parliamone insieme nei commenti!


Sig.ra Moroboshi

Contro il logorio della vita moderna, si difende leggendo una quantità esagerata di fumetti. Non adora altro Dio all'infuori di Tezuka. Cerca disperatamente da anni di rianimare il suo tamagotchi senza successo. Crede ancora che prima o poi, leggerà la fine di Berserk.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.