Upload – Amazon rinnova la serie per una terza stagione

Amazon Prime Video ha rinnovato l’apprezzatissima comedy di Greg Daniels, “Upload“, per una terza stagione. Non è ancora tempo di appendere al chiodo le tute da sesso.

Amazon Prime Video ha rinnovato per una terza stagione uno dei prodotti più di successo ed apprezzati del proprio catalogo: Upload. La serie TV creata da Greg Daniels (mente dietro The Office) è ormai un punto di forza della piattaforma streaming. Lo ha ribadito, in occasione dell’annuncio, Vernon Sanders, capo della divisione televisiva di Amazon:

«Upload è diventato un autentico successo e continua ad essere tra le comedy più viste su Prime Video. La serie continua ad esplorare le infinite possibilità per il futuro della tecnologia e dell’umanità. Con il senso dell’umorismo di Greg, il dinamico team creativo e i talentuosi attori hanno creato una serie di successo globale della quale siamo incredibilmente orgogliosi di portare una terza stagione per il nostro pubblico.»

La serie porta sul piccolo schermo una realtà futuristica – e non troppo lontana – in cui è possibile scegliere la propria vita dopo la morte, acquistando dei veri e propri pacchetti virtuali in cui fare l’upload della nostra coscienza. Il protagonista è Nathan, un programmatore informatico che, a seguito di un grave incidente stradale, perde la vita e viene inserito a Lakeview, un vero e proprio paradiso artificiale. La nuova, lussuosissima realtà in cui si trova però, non fa al caso suo, e con l’aiuto di Nora, la sua assistente personale, cercherà di portare alla luce i lati oscuri del nuovo mondo e di chiarire le dinamiche della sua morte. Qui potete trovare la recensione della prima stagione.

Nel cast della serie troviamo: Robbie Amell (Nathan Brown), Andy Allo (Nora Antony), Kevin Bigley (Luke), Allegra Edwards (Ingrid Kennermann), Zainab Johnson (Aleesha).

Fonte: The Hollywood Reporter


Leggi tutte le nostre recensioni sulle serie TV

Pier

Instagram Meganerd
Appassionato di scienza e supereroi, leggo fumetti da quando avevo 5 anni. Divoro serie tv... ma non ingrasso

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.